Matt Piedmont girerà l’adattamento di King Dork

di Redazione Commenta

Collider riferisce che Matt Piedmont, regista della comedy Casa de mi padre con Will Ferrell, ha già firmato per il suo prossimo progetto con la Gary SanchezNALA Films per dirigere un adattamento del romanzo King Dork di Frank Portman. La storia è ambientata nel 1987 e si incentra su due outsider delle scuole superiori e sulla loro comune passione per il rock classico.

Il protagonista trova una copia di The Catcher in the Rye appartenuta al padre defunto e la sua vita cambia per sempre. Il libro è descritto come “in parte mistery, in parte racconto di formazione e in parte critica alla cultura pop adolescenziale“.

King Dork è stato il primo progetto acquisito quando Adam McKay (AnchormanFratellastri a 40 anni), Chris HenchyFerrell hanno fondato la società di produzione Gary Sanchez sei anni fa. Nel corso degli anni il progetto ha subito una lunga fase di stallo durante lo sviluppo, ma McKay ha recentemente affermato di essere sicuro che Piedmont è la persona giusta per portare il progetto su schermo:

Il film riguarda il momento in cui si oltrepassano i confini della tua stanza con la tua musica, per avventurarsi in un mondo di fantasia popolato di celebrità del rock. Si racconta in un modo spaventosamente divertente e in realtà in un modo strano come diventare una rockstar. Ricordiamo tutti i giorni in cui si andava in bicicletta per incontrare una ragazza, dell’ossessione per le copertine degli album e si guardavano le band come se fossero di un altro pianeta. I film che catturano quel sentimento e i patimenti delle scuole superiori sono alcuni dei miei preferiti, da “La mia guardia del corpo” a “Giovani guerrieri”.

McKay ha aggiunto che i casting sono appena iniziati e che ci  sono paio di ruoli che potrebbe essere adatti a Ferrell. La sceneggiatura è stata scritta da D.V. DeVincentis tra i suoi crediti ci sono gli script di Alta fedeltà e L’ultimo contratto (Grosse Point Blank).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>