La fuggitiva, l’action thriller al femminile, targato Rai

di Kino Commenta

La mini serie action Thriller targata Rai

La fuggitiva, è la miniserie targata Rai, in onda dal cinque al ventisei aprile 2021. Girata in Italia, nelle località d Torino, Stresa, Nuvola Lavazza, Terni, Tivoli, Roma, Aosta. La produzione è stata affidata a Rai Fiction e alla Compagnia Leone Cinematografica: racconta della storia di una donna, Arianna Comani, interpretata da Vittoria Puccini, in fuga dalla polizia perché accusata della morte del marito. Nel cast sono presenti altri nomi di spicco, come quelli di Pina Turco, nel ruolo della poliziotta, Sergio Romano, nel ruolo del Commissario ed Eugenio Mastandrea nel ruolo del giornalista.

 

La serie ha riscosso un successo immediato, con un altissimo share, che ha raggiunto una quota superiore al 20% per la prima serata, e cosi per la seconda. La mini serie è composta da quattro puntate ognuna di otto episodi: i primi due, raccontano del motivo della fuga di Arianna e del suo passato: la morte di suo marito di cui è ritenuta colpevole, e la morte dei suoi genitori, avvenuta trent’anni prima durante una rapina, a seguito della quale, Arianna si volatilizza nel nulla. La sua vita dunque, è legata alla fuga, al movimento, alla sua innocenza messa continuamente in discussione dagli eventi che si susseguono nella sua vita.

 

Attorno alla protagonista ruotano una serie di personaggi positivi, come le suore, da cui si da piccola la fuggitiva cerca rifugio, il giornalista, che è dalla sua parte, e la affianca nella ricerca della verità. Sono diverse le cose che Arianna riuscirà a scoprire, mentre continua la sua fuga, collegamenti legati ad interessi politici, che hanno portato alla morte di suo marito Fabrizio.

 

I prossimi episodi, andranno in onda il 19 e il 26 aprile: Nel terzo episodio, la fuggitiva Arianna, insieme a Marcello, raggiunge Louise Bruno, una donna, che svelerà numerose verità, riconducendoli al boss della ndrangheta Giuseppe Mannara.

Nell’episodio successivo, Arianna incontra una donna che dichiara di essere l’ex amante di suo marito; apprese la notizia, perde la testa e la tramortisce; intanto, riesce a scappare e a trovare una lista di nomi che sono collegati a Bonzani, tranne uno: Arianna e il giornalista si metteranno sulle tracce di quest’ultimo, scoprendo altre verità.

 

La trama intricata de “La fuggitiva”, appassiona proprio per questo particolare aspetto: la suspence, la fuga, l’intrigo, il giallo, tutti elementi che aguzzano la mente dello spettatore; a questo si aggiunge una regia molto curata ed un cast di attori di notevole livello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>