La favorita, trailer ufficiale italiano

di Antonio Ruggiero Commenta

Trailer ufficiale italiano de La Favorita, il film di Yorgos Lanthimos che ha vinto il Gran Premio della Giuria al Festival del cinema di Venezia 2018 e che arriva nelle sale italiane il 24 gennaio

Subito dopo il salto, sinossi e trailer ufficiale italiano de La favorita, il film di Yorgos Lanthimos che ha vinto il Gran Premio della Giuria al Festival del cinema di Venezia 2018 con protagonisti Emma Stone, Rachel Weisz, Nicholas Hoult, Olivia Colman, Joe Alwyn, Mark Gatiss, Jenny Rainsford, Basil Eidenbenz e James Smith, che uscirà al cinema il 24 gennaio, distribuito da 20th Century Fox.

La favorita, sinossi e video

Nel diciottesimo secolo, l’Inghilterra è in guerra contro la Francia. Ciò nonostante, le corse delle anatre e il consumo di ananas in Inghilterra vanno per la maggiore. La regina Anna, facile alle lusinghe e sensibile ai piaceri della carne, si lascia pesantemente influenzare dalle persone a lei più vicine, anche in tema di politica internazionale, soprattutto dall’amica Lady Sarah Churchill, che governa il paese in sua vece e al tempo stesso, si prende cura della sovrana.

Quando l’affascinante Abigail Masham arriva a corte, si fa benvolere da Sarah, che la prende sotto la sua ala protettiva. Per Abigail è l’occasione di tornare alle radici aristocratiche da cui discende. Mentre gli impegni politici legati alla guerra richiedono a Sarah un maggiore dispendio di tempo, Abigail si insinua nella breccia lasciata aperta, diventando la confidente della sovrana. Grazie all’amicizia sempre più stretta con Anna, Abigail ha la possibilità di realizzare tutte le sue ambizioni e non permetterà a niente e a nessuno di intralciarle la strada.

Prima di lasciarvi al trailer ufficiale italiano de La favorita, vi rinnoviamo l’appuntamento al cinema con la pellicola a partire dal 24 gennaio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>