Jan de Bont dirigerà il remake Five Minutes to Live

di Redazione Commenta

Collider via Deadline riferisce che Jan de Bont, il regista di Twister e Speed dirigerà un remake del crime Five Minutes to Live datato 1961 che vedeva protagonista il musicista Johnny Cash nei panni di un rapinatore di banche che durante un colpo prende in ostaggio la moglie di un direttore di banca. Il remake scritto da Raul Inglis vedrà due uomini impegnati in un rapimento con estorsione, tenendo in ostaggio la moglie di un direttore di banca e costringendo quest’ultimo a trasferire del denaro.

Non si sa se uno dei sequestratori si fingerà un istruttore di chitarra come il personaggio di Cash nell’originale diretto da Bill Karn in cui appariva anche un giovanissimo Ron Howard.

A Cash, scomparso il 12 settembre del 2003 è stato dedicato nel 2005 il biopic Quando l’amore brucia l’anima (Walk the Line) interpretato da Joaquin Phoenix, diretto da James Mangold e con Reese Witherspoon nella parte della moglie June Carter.

(Photo Credits | Getty Images)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>