Horror news: Hostel 3, Shark Night 3D, Inkubus, The Human Centipede 2, I Survived a Zombie Holocaust

di Pietro Ferraro 1

Nuovo aggiornamento sul cinema horror da tutto il mondo, oggi abbiamo qualche titolo molto atteso come i due sequel all’insegna dell’efferato Hostel 3 e The Human Centipede 2, due video e cover DVD per Shark Night 3D e trailer per due produzioni low-budget, Inkubus con Robert Englund e lo zombie-movie I Survived a Zombie Holocaust.

Prima news dedicata ad Hostel 3 di Scott Spiegel che verrà distribuito negli States il prossimo 27 dicembre direttamente in DVD e Blu-ray. A seguire trovate una sinossi, un  trailer e in coda al post 7 immagini e una cover DVD.

Un gioco d’azzardo con un’alta posta in gioco assume un nuovo sinistro significato in questo terrificante terzo capitolo della serie HOSTEL. Mentre partecipano ad un addio al celibato a Las Vegas, quattro amici sono adescati da due sexy accompagnatrici che gli chiedono di unirsi a loro in una festa privata. Una volta lì i quattro resteranno inorriditi nel trovarsi protagonisti di un perverso gioco di tortura, dove i membri del Club Elite Hunting ospitano lo spettacolo più sadico della città.

 

Seconda news per Shark Night 3D con sinossi, 2 video e la cover del DVD/Blu-ray in uscita negli States il prossimo 3 gennaio.

Nel momento in cui Sara (Sara Paxton) e le sue amiche arrivano nella casa dei suoi genitori a Louisiana Lake il party è in pieno svolgimento. Tutto sta andando alla grande fino a quando Malik (Mura Sinqua) perde un braccio in quello che sembra inizialmente essere solo un tragico incidente di wakeboard. Determinato a portarlo al più vicino ospedale il più velocemente possibile, solo quando il gruppo è troppo lontano dalla riva realizza che il lago è pieno di squali affamati e un motoscafo così piccolo non è abbastanza per impedire loro di consumare il loro prossimo pasto. Così Sara e suoi amici ormai nel panico si rendono conto che la loro unica speranza di sopravvivere è quella di nuotare per la loro vita!

Terza news per il controverso The Human Centipede 2: Full Sequence di Tom Six di cui vi proponiamo la sinossi, un trailer e in coda al post 5 immagini e un nuovo poster.

Martin è un solitario mentalmente disturbato che vive con la madre. Martin fa il turno di notte come guardia di sicurezza in un parcheggio sotterraneo. Per sfuggire alla sua triste esistenza, Martin si perde nel mondo fantastico del film horror di culto The Human Centipede 2: Full Sequence e diventa ossessionato dalla meticolosa abilità chirurgica del talentuoso Dr. Heiter, la cui conoscenza del sistema gastrointestinale umano ispira Martin a tentare l’impensabile.

Occupiamoci ora di Inkubus in arrivo negli States per il 2 febbraio in cui un subdolo demone (Robert Englund) si scontra con una squadra di esperti agenti di polizia. A seguire sinossi, un trailer e in coda al post una locandina.

In questo agghiacciante horror il demone Inkubus (Robert Englund), fa visita ad una squadra di agenti che affronta il suo ultimo turno in una stazione di polizia che in procinto di essere demolita. Poiché entrambe le parti s’impegneranno in una battaglia piuttosto prolungata, la squadra si renderà presto conto che il demone è tornato a regolare un vecchio conto con il detective che lo ha quasi fatto fuori tredici anni prima. Questa adrenalinica festa all’insegna del terrore mostrerà i veri poteri del bene e del male quando vengono messi alla prova.

Chiudiamo con il low-budget a base di comedy e morti viventi I Survived a Zombie Holocaust dello sceneggiatore e regista Guy Pigden. A seguire una sinossi e il trailer ufficiale.

Wesley è un giovane che lavora sul set di un film di zombie, è il primo giorno diventa un  inferno quando veri zombie invadono il set cinematografico…Chi sono i veri zombie e chi le comparse? Decapitare con cura!

(fonte Beyond Hollywood)

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>