French Connection: il nuovo film con Jean Dujardin

di Redazione Commenta

Uscirà il 26 marzo 2015, “French Connection”, il nuovo film di Cédric Jimenez con Jean Dujardin, Gilles Lellouche, Céline Sallette, Mélanie DouteyBenoît Magimel e Guillaume Gouix.

Ecco il trailer di French Connection

Ecco la sinossi ufficiale:

Due uomini e una città. Marsiglia, 1975. Da una parte troviamo il giovane giudice Pierre Michel (Dujardin) – un  giudice ragazzino, il “Giovanni Falcone” francese – che è stato inviato nel Sud della Francia con l’incarico di occuparsi della malavita. In particolare, si dovrà dedicare ad annientare quella che è chiamata la “French Connection”. Dall’altra parte, un intoccabile Gaetan Zampa (Lellouche), il Padrino della malavita marsigliese, colui che esporta i maggiori quantitativi di eroina in tutto il mondo. Tra l’ambizioso e determinato magistrato e il mafioso, detto il Grande, cresciuto nel quartiere della Cayolle, lo scontro sarà inevitabile.

Queste le parole del regista:

C’è stata una volontà di partenza. Il destino del giudice Michel è assolutamente tragico. Ma, soprattutto, insieme a Audrey Diwan, la mia cosceneggiatrice, ci siamo resi conto da subito che sia il giudice Michel che Zampa, dal momento in cui si incontrano, si trascineranno insieme verso la morte senza che uno dei due uccida l’altro. Noi abbiamo lavorato moltissimo su questo meccanismo del destino che si percepisce chiaramente dalle esistenze di queste due persone. Il film parla di due uomini e non di ‘archetipi’ come spesso avviene nel genere polar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>