Film horror, ecco quelli che hanno incassato di più al botteghino

di Redazione Commenta

 Siete degli appassionati di film horror? Allora forse vi farà piacere sapere quali sono i film di genere che hanno incassato di più al botteghino. Una piccola classifica per mettervi alla prova, e per cercare di capire se la vostra valutazione sia o meno in linea con la realtà. Pellicole che in buona parte potete anche recuperare a portata di clic: ad esempio, guarda tutti i film horror su Chili per una serata da brivido!

Detto ciò cominciamo con il decimo posto, occupato da Scappa – Get out, un film evento negli Stati Uniti, con un incasso di 253 milioni di dollari, di cui oltre due terzi sul mercato nordamericano. Una pellicola dunque molto localizzata negli USA, con successo molto meno notevole altrove, che tuttavia val la pena di recuperare. Al nono posto il più celebre Annabelle, con 257 milioni di dollari: un film non particolarmente originale, ma che non ha certamente impedito a questo film del 2014 di farsi apprezzare.

Poco più su, all’ottavo posto, scorgiamo Split, con 278 milioni di dollari: uscito nel 2017, quasi in contemporanea con Get Out, è una delle creature di uno dei cineasti più noti del settore, M. Night Syamalan, con il quale si affronta il tema della scissione di personalità. Il protagonista è un uomo affetto da schizofrenia e… non vi diciamo nient’altro, caso mai abbiate la voglia di riguardarlo. Al settimo posto troviamo Le verità nascoste, con 291 milioni di dollari, diretto nel 2000 da Robert Zemeckis nelle pause delle riprese di Cast Away, con protagonisti Harrison Ford e Michelle Pfeiffer.

Va ancora meglio a Annabelle 2: Creation, con 301 milioni di dollari, prequel del già rammentato Annabelle, e soprattutto a L’evocazione – The conjuring, diretto da James Wan nel 2013 e in grado di incassare 318 milioni di dollari. Anche qui, tra possessioni & co., non ci sono novità, ma qualche buon brivido. Tre anni dopo arriva però The conjuring – Il caso Enfield, che si piazzerà in quarta posizione con 321 milioni di dollari (diretto, anch’esso, da James Wan).

Arriviamo dunque al podio, con il gradino più basso occupato da L’esorcista. I 441 milioni di dollari incassati non lo rendono il film con il maggiore incasso, ma sicuramente quello di maggiore emblematicità e successo. Incasso notevolmente superiore per It, diretto da Andres Muschietti sulla base del capolavoro di Stephen King. It è stato in grado di generare un incasso di 635 milioni di dollari, e almeno altrettanti milioni di brividi.

E al primo posto? Qualcuno potrebbe storcere il naso, ma al primo posto c’è il successone del genere (allargato), Il sesto senso. Con un incasso di 673 milioni di dollari, l’opera di maggiore ambizione del regista M. Night Shyamalan è tutt’oggi rammentato come uno dei più originali esempi di cinema horror. Protagonisti Bruce Willis e, soprattutto, un giovanissimo Haley Joel Osment.

E voi che cosa ne pensate? Quali sono i vostri film horror preferiti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>