Comic-Con 2010: panel The Expendables, Scott Pilgrim vs The World e Red

di Pietro Ferraro Commenta

Oggi cominciamo a riportarvi i contenuti dei panel che in questi giorni si stanno svolgendo al Comic-Con 2010 di San Diego, cominciamo con le anteprime del cinefumetto Scott Pilgrim vs. The World, dell’action thriller Red e dell’atteso action diretto e interpretato da Sylvester Stallone The Expendables.

Panel Scott Pilgrim vs. The World:

Di che si tratta: Il film è tratto da una serie a fumetti di Bryan Lee O’Malley e racconta di un giovane musicista che incontra la ragazza dei suoi sogni, ma per conquistarla dovrà affrontare sette letali ex pronti a tutto.

Cast & Crew: il film è diretto dal regista Edgar Wright (L’alba dei morti dementi) e interpretato da Michael cera (Adventureland), Mary Elizabeth Winstead (Final destination 3), Jason Schwartzman (Un microfono per due), Brandon Routh (Superman Returns), Chris Evans (I Fantastici Quattro)

Il panel: Il regista Edgar Wright presenta l’incontro con il cast e l’autore del fumetto originale. Dopo alcune clip di presentazione sul cast qualche curiosità su come il regista abbia solo recentemente scoperto il fumetto di O’Malley, qualche gag con il protagonista Michael Cera in versione Capitan America, apparizione legata all’assenza di Chris Evans impegnato sul set del cinefumetto Marvel, transitano sul palco anche Simon Pegg e Nick Frost  protagonisti sia de La notte dei morti dementi che di Hot Fuzz, entrambe pellicole dirette da Wright, la coppia di attori è a San Diego per la presentazione della comedy fantascientifica di Greg Mottola Paul. Wright ribadisce che il film non sarà proiettato in 3D e il prezzo del biglietto sarà regolare ironizzando sull’ultima mania made in Hollywood, qualche curiosità tecnica sulla pellicola, lo stunt coordinator è un collaboratore di Jackie Chan, nel film sono utilizzate tracce sonore provenienti da svariati videogames come Tekken, Sonic e Supermario. L’atmosfera è davvero giocosa, Jason Schwartzman viene paragonato prima al musicista Ringo Starr poi a un Dustin Hoffman giovane, A Cera viene invece chiesto come  fa a mantenersi sempre uguale dopo tutta la preparazione fisica affrontata per il film, lui risponde: E’ un complimento o un insulto?.

Summit Entertainment presenta il panel di Red:

Di che si tratta: il film è tratto da una miniserie a fumetti della DC scritta da Warren Ellis e disegnata da Cully Hamner, la storia ci racconta di Moses Black ex-agente delle operazioni speciali CIA ritiratosi a vita tranquilla, almeno fino a quando un killer professionista tenta di eliminarlo mettendo in pericolo la sua copertura e la donna con cui vive. A Moses non resterà che ricomporre la sua vecchia squadra e cercare i mandanti.

Cast & Crew: il film è diretto da Robert Schwentke (Flightplan) e sfoggia un cast stellare, oltre a Bruce Willis nel ruolo del protagonista anche Morgan Freeman, John Malkovich, Helen Mirren, Ernest Borgnine e Richard Dreyfuss a cui si aggiungono Mary-Louise Parker (Sex and the City) e Karl Urban (Doom).

Il panel: l’incontro ha visto intervenire il regista Robert Schwntke, i creatori del fumetto  Ellis e Hamner e gli attori Bruce Willis, Helen Mirren, Karl Urban e Mary-Louise Parker. Si inizia con il trailer cinematografico, poi si passa a qualche commento sulle trasposizioni dei fumetti in generale e si cita il disappunto di Alan Moore verso la trasposizione del suo Watchmen, Warren Ellis invece ha molto apprezzato il lavoro fatto per adattare Red, secondo lui un film deve essere un adattamento e non una trasposizione letterale dell’originale. Willis racconta del divertimento provato nel girare con tutte queste star, in particolare quando ai protagonisti viene dato uno scherzoso nome in codice, a Richard Dreyfuss toccò naturalmente Jaws (Lo squalo).

Panel di The Expendables:

Di che si tratta: un team di mercenari altamente specializzati viene inviato in uno stato sudamericano con la missione di spodestare un feroce dittatore, si ritrovano invece coinvolti in una trappola letale.

Cast & Crew: il film diretto da Sylvester Strallone è un omaggio al cinema action anni ’80 e primi anni ‘9ò e raduna una sorta di dream-team in celluloide oltre a Stallone reclutati Dolph Lundgren, Jason Statham, Jet Li, Mickey Rourke, Bruce Willis, Arnold Schwarzenegger, Eric Roberts e Steve Austin.

Il panel: presenti all’anteprima il regista e protagonista Sylvester Stallone con gli attori Dolph Lundgren, Steve Austin, Terry Crews, Randy Couture e Bruce Willis che ha fatto un’apparizione veloce perchè impegnato con il panel di Red. Austin racconta il carisma da regista di Stallone per cui tutto il gruppo di lavoro ha fatto qualsiasi cosa anche le più impensabili, Stallone a proposito del 3D non ama le restrizioni a cui costrige il formato e ha pensato bene di lavorare alla vecchia maniera e con vecchi amici. In video una sequenza di lotta piuttosro cruenta e Stallone che ricorda la pericolosità per la troupe nel girare in Brasile. Lundgren accenna alla spigolosità del carattere del suo personaggio che lo porterà a scontrarsi spesso con Sly. Stallone confessa di amare un cinema semplice in cui il bene e il male sono ben delineati e dove l’eroe ha sempre la meglio sui malvagi e ricorda la grande professionalità del collega  Mickey Rourke sul set.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>