Box Office USA 13-15 aprile 2012: Hunger Games supera anche The Three Stooges e Quella casa nel bosco

di Diego Odello Commenta

Hunger Games vince per la quarta volta consecutiva il weekend americano (l’ultimo film a riuscirci fu Avatar nel gennaio 2010), grazie ai 21,5 milioni di dollari (337,1 milioni di dollari totali e ventiduesimo maggior incasso di tutti i tempi; 531 milioni di dollari in tutto il mondo). Sul podio salgono le due novità più attese, The Three Stooges, secondo con 17,1 milioni di dollari (nettamente sotto agli incassi degli altri adattamenti televisivi anni sessanta; terzo miglior debutto in oltre un decennio per i fratelli Farrelly), e Quella casa nel bosco, terzo con 14,9 milioni di dollari (settimo miglior risultato per una comedy horror dietro ai quattro Scary Movie, Ghostbusters II e Zombieland).

Altro: Titanic 3D è quarto con 11,6 milioni di dollari (44,4 milioni totali, che diventano 645,2 sommandoli alla precedente versione; 180 milioni worldwide per la versione 3D che diventano 2 miliardi e 34 milioni sommati alla precedente versione); Lockout esordisce in nona posizione con 6,25 milioni di dollari; in limitata Bully apre con 534mila dollari (3.380 $ di media a sala), Monsieur Lazhar con 120mila dollari (6.316 $ di media a sala).

TOP TEN
1 Hunger Games 21.500.000 $
2 The Three Stooges 17.100.000 $
3 Quella casa nel bosco 14.850.000 $
4 Titanic 3D 11.625.000 $
5 American Pie Ancora insieme 10.700.000 $
6 Biancaneve 7.000.000 $
7 La furia dei Titani 6.905.000 $
8 21 Jump Street 6.800.000 $
9 Lockout 6.250.000 $
10 Lorax 3.020.000 $

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>