Box Office Italia 3-6 ottobre 2013: Gravity subito primo

di Cinemaniaco Commenta

Aveva stupito tutti già a Venezia, in occasione dell’inaugurazione della settantesima Mostra del Cinema in Laguna. Ora, “Gravity” ha lasciato di stucco anche gli spettatori e al suo primo weekend in sala ha sbaragliato tutti i competitor e si è piazzato primo. Un ottimo debutto per Alfonso Cuaròn, George Clooney e Sandra Bullock.

In questo momento il film è infatti primo sia in Italia che, dato ancora più importante, negli Stati Uniti. Nel nostro Paese da giovedì a domenica il film a guadagnato 2 milioni di euro. Quanto absta per surclassare “I Puffi 2”, calati al secondo posto, “Rush”, “Bling Ring” e tutte le altre pellicole.

Il film sui simpatici omini blu, che al momento si trova in seconda piazza, è arrivato a incassare 1.191.873 euro, mentre “Rush” è a quota 948.644 euro. Sofia Coppola e il suo “Bling Ring” si attestano intorno agli 817.886 euro.

Per ciò che concerne le posizioni centrali della classifica ci sono moltissime nuove entrate. Ecco quali: l’italiano “Anni felici” totalizza 616.290 euro. Un buon esordio per Daniele Luchetti, che chiude il primo weekend al quinto posto. Sesto posto per “Diana – La storia segreta di Lady D.”, con 596.607. Settimo posto per “Il cacciatore di donne”, con 592.286.

In coda alla classifica, a chiudere, “Come ti spaccio la famiglia”,” Sotto Assedio – White House Down” e “Redemption – Identità nascoste”. Per il momento “Gravity” si gode il primato. Ma “Cattivissimo Me 2”, prossimo all’uscita, è già in agguato…

Top Ten Box Office Italia

1 Gravity – € 2.029.548;

2 I puffi 2 – € 1.191.873 (totale: 5.768.601);

3 Rush – € 948.644 (totale: 5.276.250);

4 Bling Ring – € 817.886 (totale: 2.545.703);

5 Anni felici – € 616.290;

6 Diana – La storia segreta di Lady D. – € 596.607;

7 Il Cacciatore di Donne – € 592.286;

8 Come ti spaccio la famiglia – € 592.286 (totale: 3.910.064);

9 Sotto Assedio – White House Down – € 381.115;

10 Redemption – Identità nascoste – € 165.267 (totale: 532.230);

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>