Box Office Italia 12-15 settembre 2013: Percy Jackson 2 in testa

di Redazione Commenta

“Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo – Il mare dei mostri” ha subito guadagnato la posizione più alta del box office tricolore, incassando 1.500.044 euro in cassa e staccando ben 209.763 ticket. Un risultato che riscatta il film, dopo la delusione negli Stati Uniti.

Riuscirà il film a toccare la soglia dei 4/5 milioni? Il sovrapprezzo della versione 3D potrebbe essere un ingente aiuto. In seconda posizione “Come ti spaccio la Famiglia”, commedia Warner che da qualche tempo sta facendo parlare molto bene di sè in America. In quattro giorni il film ha incassato 1.193.517 gli euro, con 172.926 biglietti fatti.

A rimetterci in questa rivoluzione di classifica è naturalmente “One Direction: This Is Us“, che ha lasciato la vetta ed è crollato. Un crollo prevedibile, che però ha portato il film a intascare 2 milioni di euro. Sale sopra gli otto milioni “Monsters University“, che ora punta a quota dieci. “Elysium“, il film di Neill Blomkamp, arriva invece a raccogliere 4 milioni. “Riddick” e “Comic Movie“, invece, superano quota un milione. Anche “L’intrepido” di Gianni Amelio sfiora il primo milione di euro. Niente male per il film drammatico che aveva deluso a Venezia. Antonio Albanese e gli altri raccontano l’Italia di oggi, tra ottimismo immotivato e precarietà. Due milioni per “Shadowhunters – Città di ossa” e quattro per “Turbo“, si configurano come un buon risultato. Non va oltre i 300.000 euro al debutto, invece, “Paranoia – il Potere dei Soldi“.

Prossime uscite

Da giovedì saranno moltissime le uscite interessanti. Da “The Grandmaster” a “I Puffi 2“, dall’horror “You’re Next” alla commedia “Un piano Perfetto“, passando per “Via Castellana Bandiera” e per l’attesissimo “Rush“, titolo che ha letteralmente mandato in visibilio la critica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>