Blood Stone, l’agente 007 torna in un videogame

di Redazione 4

Ormai è abitudine consolidata che i potenziali blockbuster con licenze da sfruttare abbiano la loro controparte videoludica in un modaiolo videogame per consolle di ultima generazione, se in tempi remoti i cosiddetti tie-in, videogames tratti da film erano frettolose e scadenti trasposizioni in pixel prodotte per far cassa, oggi il livello qualitativo si è elevato con concept e produzioni di stampo cinematografico.

Ecco perchè capita che i videogames anticipino a volte l’uscita dei film stessi preparando il terreno o come accade con il nuovo James Bond, caso piuttosto raro, il videogame sia in uscita e la produzione del film, stiamo parlando della ventitreesima avventura su schermo della fascinosa spia creata dalla penna di Ian Fleming, navighi in cattive acque.

Blood Stone questa sarà il titolo della nuova avventura su consolle e PC del Bond di ultima generazione, doppiato dallo stesso Daniel Craig digitalizzato per l’occasione e come accade spesso con le produzioni tratte da franchise cinematografici coinvolto un team creativo di alto profilo, per lo script Bruce Feirstein all’attivo tre episodi della serie, per le musiche la bella Joss Stone che oltre a comporre la sigla d’apertura ha doppiato la Bond-girl di turno e per le scene d’azione in motion-capture, reclutato Ben Cooke la controfigura di Daniel Craig.

La trama non deluderà i fan della serie cinematografica con un’arma biochimica caduta nelle mani di un’organizzazione criminale e il nostro Bond l’unico in grado di recuperarla, visuale in terza persona e action a profusione, numerose location sparse per il mondo (Atene, Istanbul, Monaco, e Bangkok) e variegate sezioni di gioco che vanno dallo sparatutto al picchiaduro con fasi stealth e coinvolgenti sequenze di guida.

Blood Stone, sviluppato dalla Bizzarre Creations (The Club) disponibile per PC e le maggiori consolle fruirà di una modalità multiplayer fino a 16 giocatori.

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>