Anna Karenina, recensione in anteprima

di Felice Catozzi Commenta

Anna Karenina è una storia d’Amore e di perdono, con l’adattamento del celebre romanzo di Tolstoj che ha trovato nella sensibilità artistica del regista Joe Wright (che riunisce il casti principale di Orgoglio e Pregiudizio, 2005) la giusta dimensione.

È il 1874 e l’aristocratica Anna Karenina (Keira Knightley) è sposata con Aleksei Karenin (Jude Law), un ufficiale governativo; il fratello di Anna, Stiva, ha tradito la moglie Dolly e la cognata viene chiamata da San Pietroburgo per recarsi dai parenti a Mosca per convincere Dolly a non lasciarlo; questo non è che l’incipit di Anna Karenina.

Una Storia d’Amore e di Perdono

Durante il viaggio, Anna conosce la Contessa Vronskaya e l’affascinante figlio, l’ufficiale dell’esercito il Conte Vronskj (Aaron Johnson); risolti i problemi coniugali del fratello e della cognata, Anna viene travolta dalle insistenti attenzioni di Vronskij e, temendo di cedere, ritorna immediatamente a San Pietroburgo dal marito e suo figlio, ma ormai lui è stregato da Anna e la segue a San Pietroburgo.

Anna, ormai infatuata del conte, si sente intrappolata nel suo matrimonio e, con un grande atto di coraggio, sfida le convenzioni sociali e si lascia trascinare dal vortice della passione iniziando una relazione con il giovane fino a rimanere di lui incinta.

Nel frattempo, Aleksei Karenin scopre della relazione extraconiugale di Anna e intende perdonarla, ma la mette in guardia dalle sue azioni che porteranno tutti alla rovina.

Il giudizio del CineManiaco

Secondo il regista Joe Wright, tutti cerchiamo in qualche modo di imparare ad amare: l’adattamento cinematografico dell’opera di Lev Tolstoj, in qualche modo un adattamento anche teatrale, è molto affascinante e trascina fin dalle prime scene all’interno della vicenda, con la storia che è ambientata sostanzialmente in un teatro, ma grazie ai costumi e alle scenografie elaborate, non si avverte quasi per niente; Anna Karerina è un’opera che conquista e rispetta la grande storia d’amore nella versione letteraria.

Voto 7.6

Scheda Film

USCITA CINEMA: 21/02/2013
GENERE: Drammatico
REGIA: Joe Wright
SCENEGGIATURA: Tom Stoppard
CAST: Keira Knightley, Matthew MacFadyen, Kelly Macdonald, Aaron Johnson, Jude Law

Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>