Al cinema dal 5 marzo: Alice in Wonderland, L’amante inglese, Il Colore delle Parole, Crazy Heart, Diamond 13, Revanche – Ti ucciderò, Shutter Island

di Redazione Commenta

Il primo weekend di marzo propone un duello all’ultimo euro al botteghino: da una parte Alice in Wonderland, il fantastico film di Tim Burton, già uscito due giorni fa, dall’altra Shutter Island, l’attesissimo thriller della premiata ditta Martin Scorsese – Leonardo Di Caprio.

A rimetterci presumibilmente saranno i film usciti settimana scorsa e belle pellicole come Crazy Heart, molto probabilmente premio Oscar 2010 per la miglior interpretazione maschile, quella di Jeff Bridges e L’amante inglese di Catherine Corsini con Kristin Scott Thomas. Completano il quadro delle novità il documentario di Marco Simon Puccioni, Il codice delle parole, il film d’azione con Gérard Depardieu, Diamond 13 e il thriller austriaco, nominato all’Oscar 2009 come miglior film straniero Revanche – Ti ucciderò.

Come di consueto dopo il salto trovate trame, protagonisti e locandine dei film che esordiscono nelle nostre sale questa settimana.

Alice in Wonderland (fantastico, di T. Burton, con Mia Wasikowska, Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Crispin Glover, Anne Hathaway, Stephen Fry, Christopher Lee, Michael Sheen, Alan Rickman, Timothy Spall): Alice, dieci anni dopo la sua prima visita, torna nel mondo fantastico, dove due regine si contendono il regno. La nostra recensione.

L’amante inglese (drammatico, di Catherine Corsini, con Kristin Scott Thomas, Sergi López, Yvan Attal, Bernard Blancan, Aladin Reibel, Alexandre Vidal, Daisy Broom, Berta Esquirol, Gérard Lartigau, Geneviève Casile, Philippe Laudenbach, Michèle Ernou): Suzanne, felicemente sposata con due figli, si trasferisce con la famiglia dall’Inghilterra in Francia. Qui conosce Ivan, un operaio spagnolo, per il quale è pronta a rinunciare tutto.

Il Colore delle Parole (documentario, di Marco Simon Puccioni): una storia di integrazione, razzismo e multiculturalità, raccontata attraverso le esperienze di Teodoro, Martin, Justin e Steve, immigrati che vivono in Italia da 30 anni.

Crazy Heart (drammatico, di Scott Cooper, con Jeff Bridges, Colin Farrell, Robert Duvall, James Keane, Maggie Gyllenhaal, Tom Bower, Beth Grant, Rick Dial, Sarah Jane Morris, Luce Rains, Annie Corley): un vecchio cantante di musica country riesce a dare un senso alla propria vita che sta andando a rotoli, grazie ad una giovane giornalista.

Diamond 13 (azione, di Gilles Béhat, con Gérard Depardieu, Aïssa Maïga, Asia Argento, Olivier Marchal, Kim Hermans, Jean-Michel Nepper, Anne Coesens, Catherine Marchal, Erick Deshors): Mat, agente di polizia parigino, scopre che uno dei suoi migliori amici è diventato il più grande spacciatore della zona. L’uomo gli chiede di partecipare al suo piano criminale…

Revanche – Ti ucciderò (drammatico/thriller, di Götz Spielmann, con Johannes Krisch, Andreas Lust, Irina Potapenko, Ursula Strauss, Johannes Thanheiser, Michael-Joachim Heiss, Hanno Pöschl): la prostituta Tamara e il fattorino del suo protettore Alex decidono di cambiare insieme vita, iniziando da una rapina in banca. Le cose non vanno come dovrebbero …

Shutter Island (thriller, di Martin Scorsese, Leonardo DiCaprio, Mark Ruffalo, Ben Kingsley, Emily Mortimer, Michelle Williams, Patricia Clarkson, Max von Sydow, Jackie Earle Haley, Elias Koteas, Ted Levine): nel 1954 l’agente federale Teddy Daniels viene incaricato di trovare una detenuta ricoverata nell’ospedale psichiatrico sull’isola di Shutter. La sua permanenza sull’isola non sarà affatto facile: le pratiche usate dai medici non sono del tutto convenzionali e un uragano complica i collegamenti con la terra ferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>