Al cinema dal 30 settembre 2011: Baciato dalla fortuna, Blood story, A Dangerous Method, Drive, Oltre il mare, Sex and Zen 3D

di Diego Odello Commenta

Nell’ultimo weekend di settembre escono al cinema sei nuovi film. Il compito di battere I puffi spetta a Baciato dalla fortuna, commedia italiana con Vincenzo Salemme. La varietà, però, questa volta è tanta, dato che si passa dal thriller di David Cronenberg A Dangerous Method all’apprezzatissimo Drive di Nicolas Winding Refn, dall’horror Blood Story (uscito più di un anno fa negli USA con il titolo di Let me in) al drammatico a tinte erotiche Sex and Zen 3D, fino alla commedia drammatica italiana Oltre il mare.

Baciato dalla fortuna (commedia, di Paolo Costella, con Vincenzo Salemme, Alessandro Gassman, Asia Argento, Nicole Grimaudo, Elena Santarelli, Dario Bandiera): Gaetano è un vigile urbano pieno di debiti che gioca da anni sempre gli stessi numeri al SuperEnalotto. Tutti i problemi economici e sentimentali che lo attanagliano sembrano magicamente risolversi quando viene giocata la sestina vincente e i numeri milionari sono proprio i suoi. E’ l’inizio di una nuova vita: le banche gli fanno credito, gli amici lo adorano, il capo tenta di accattivarselo e le donne se lo contendono. Ma Gaetano sarà stato davvero baciato dalla fortuna?

Blood story (horror, diretto da Matt Reeves, con Kodi Smit-McPhee, Chloe Moretz, Richard Jenkins, Cara Buono, Elias Koteas, Sasha Barrese, Dylan Kenin, Chris Browning, Jimmy “Jax” Pinchak, Dylan Minnette): La storia di un’amicizia, quella tra la dodicenne Abby (Chloe Moretz) e il suo coetaneo Owen (Kodi Smit-McPhee): il ragazzino, timido e schivo con i suoi compagni di scuola stringe un forte legame con la nuova vicina di casa, ma non può fare a meno di notare che Abby è diversa da chiunque altro. Quello che non sa è che dietro quella ragazza dall’aspetto innocente si cela un vampiro. RECENSIONE IN ANTEPRIMA.

A Dangerous Method (drammatico/thriller, di David Cronenberg, con Keira Knightley, Viggo Mortensen, Michael Fassbender, Vincent Cassel, Sarah Gadon, André Hennicke, Arndt Schwering-Sohnrey, Mignon Remé, Mareike Carrière): la relazione tra Carl Jung, psichiatra alle prime armi, il suo maestro Sigmund Freud e la bella paziente Sabina Spielrein. RECENSIONE IN ANTEPRIMA

Drive (azione, di Nicolas Winding Refn, con Ryan Gosling, Carey Mulligan, Christina Hendricks, Ron Perlman, Bryan Cranston, Albert Brooks, Oscar Isaac, Tina Huang, Joe Pingue, Cesar Garcia, James Biberi, Tiara Parker): Driver è uno stuntman che guida le macchine per l’industria hollywoodiana, ma di notte è un autista per i rapinatori di Los Angeles. L’uomo, solitamente un lupo solitario, si innamora di Irene, la sua vicina. La donna, però è sposata. Quando suo marito ritorna dal carcere, lei si ritrova invischiata in un pericoloso giro criminale e Driver dovrà agire per difenderla. RECENSIONE IN ANTEPRIMA.

Oltre il mare (commedia drammatica, di Cesare Fragnelli, con Alessandro Intini, Alberto Galetti, Giulia Steigerwalt, Nicola Nocella, Mario Claudio Recchia, Micol Olivieri, Davide Donatiello, Carlotta Tesconi, Francesca Perini, Lidia Cocciolo, Cosimo Cinieri, Paolo Sassanelli, Marit Nissen): un gruppo di ragazzi universitari decide di partire per una vacanza in campeggio. Destinazione Otranto. Cinque ragazzi e tre ragazze, tutti amici dall’infanzia. Un bel campione di tipi umani. Dal leader bello e carismatico al simpatico sbruffone figlio di industriali, dal più emotivo ed introverso al furbetto a caccia di avventure, dall’aspirante showgirl all’alternativo di sinistra. C’è chi soffre per amore, chi tenta di dare un senso all’esistenza, chi si fa gioco dei sentimenti altrui, chi pensa solo a divertirsi. Nello stato di ‘non luogo’ del campeggio, lontani dalle ansie dei genitori, a casa preoccupati o distratti, e da fidanzate troppo prese da se stesse, si sentono tutti più che mai liberi di appropriarsi dell’adesso e di seguire i propri impulsi, senza pensare alle conseguenze. Si sentono immortali. Amori, sesso, droghe, tradimenti s’incrociano in una vacanza da schianto. Ma le loro vite non ancora decise si ritrovano di fronte ad un tragico evento. A salvarli ci sarà un’amicizia senza fine?

Sex and Zen 3D (drammatico , di Christopher Sun Lap Key, con Saori Hara, Leni Lan, Vonnie Lui, Yukiko Suô, Hiro Hayama, Irene Chen, Wah Chiu Ho, Tony Ho), Un uomo sposato, per ritrovare la passione sopita, accetta di partecipare a orge selvagge. La sua decisione lo porterà su una strada senza via d’uscita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>