Al cinema dal 18 giugno 2010: 5 appuntamenti per farla innamorare, A-Team, About Elly, L’imbroglio nel lenzuolo, Lei è troppo per me, Una notte blu cobalto

di Redazione Commenta

Questo weekend escono al cinema sei nuovi film, che accontenteranno quasi tutti i palati e cercheranno di battere The Hole in 3D e soprattutto la voglia d’estate.

Il titolo di spicco, nonostante non abbia fatto follie negli States, è certamente A-Team, la proposizione cinematografica del celebre telefilm di culto anni ottanta. Ha possibilità di incassare qualcosa anche la commedia romantica Cinque appuntamenti per farla innamorare. Poche chance, invece, per la commedia giovanile americana Lei è troppo per me, gli italiani L’imbroglio nel lenzuolo e Una notte blu cobalto e l’apprezzato dalla critica About Elly.

Dopo il salto, come di consueto, trovate tutte le locandine, le sinossi, i registi e i protagonisti dei film che esordiranno in sala.

5 appuntamenti per farla innamorare (commedia, di Nia Vardalos, con Jay O. Sanders, Mike Starr, Nia Vardalos, John Corbett, Suzanne Shepherd, Rachel Dratch, Dan Finnerty, Gary Wilmes, Zoe Kazan, Stephen Guarino, Amir Arison, Jason Mantzoukas, Judah Friedlander, Lynda Gravatt): Genevieve, dopo essere stata ferita in passato, detesta le relazioni stabili e dunque cerca di non andare mai oltre il quinto appuntamento con i ragazzi con cui esce. La situazione cambia inaspettatamente quando la ragazza incontra Greg, lo scapolo ideale per lei, single e incapace di essere romantico.

A-Team (azione, di Joe Carnahan, con Bradley Cooper, Liam Neeson, Quinton “Rampage” Jackson, Jessica Biel, Sharlto Copley, Patrick Wilson, Dirk Benedict, Dwight Schultz, Maury Sterling, Brian Bloom): Una squadra di veterani della guerra in Iraq viene accusata dai superiori di aver commesso un crimine di guerra. Innocenti, ma impossibilitati a dimostrarlo, il team decide di darsi alla clandestinità …. La recensione in anteprima.

About Elly (drammatico, di Asghar Farhadi, con Golshifte Farahani, Taraneh Alidousti, Shahab Hosseini, Mani Haghighi, Merila Zarei, Peyman Moadi, Rana Azadivar, Ahmad Mehranfar, Saber Abar): Ahmad, reduce da un matrimonio infelice, dopo aver vissuto per anni in Germania, decide di tornare in Iran. Lì i suoi amici cercano di fargli conoscere Elly, un insegnante di cui tutti lodano le qualità. Quando Elly scompare si diffonde il panico nella compagnia. Che fine ha fatto Elly?

L’imbroglio nel lenzuolo (drammatico, di Alfonso Arau, con Geraldine Chaplin, Anne Parillaud, Maria Grazia Cucinotta, Miguel Ángel Silvestre, Angélica Aragón, Giselda Volodi, Primo Reggiani, Pep Munné, Ralph Palka, Nathalie Caldonazzo, Elena Guerrini, Ernesto Mahieux): nella Sicilia di inizi del novecento Federico decide di dedicarsi alla carriera dello sceneggiatore, anziché a quella di medico promessa al padre morente. Il ragazzo scrive un film per Don Gennarino Pecoraro …

Lei è troppo per me (commedia, di Jim Field Smith, con Jay Baruchel, Alice Eve, T.J. Miller, Mike Vogel, Nate Torrence, Lindsay Sloane, Kyle Bornheimer, Jessica St. Clair, Krysten Ritter, Debra Jo Rupp): Kirk è un ragazzo mediocre, almeno fino a quando nella sua vita non compare Molly una ragazza bellissima e di successo che si innamora di lui. Per dimostrare di meritarsi l’amore di Molly, Kirk cerca di far conoscere a tutti le sue capacità.

Una notte blu cobalto (commedia, di Daniele Gangemi, con Alessandro Haber, Valentina Carnelutti, Corrado Fortuna, Regina Orioli, Vincenzo Crivello, Elio Sofia): Dino, studente fuori corso di Catania la cui vita è arrivata ad un bivio, la ragazza l’ha mollato da mesi e all’università non ottiene i risultati sperati, decide di cambiare e lavorare come porta pizze per la pizzeria Blu Cobalto. Girando nella notte il ragazzo scoprirà un nuovo mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>