Weekend al cinema: Ce n’è per tutti, New Moon, Planet 51, Poesia che mi guardi, La prima linea, Segreti di famiglia, Valentino: L’ultimo imperatore, Il viaggio di Jeanne

di Diego Odello 1

Questo weekend escono in sala otto film. Indiscutibilmente il re dei botteghini sarà New Moon, il secondo episodio della Twilight Saga, che ha esordito già ieri, ma approfittando del titolo di una delle otto novità settimanale, questo weekend Ce n’è per tutti: gli amanti di cinema italiano saranno felici di poter spaziare dalla commedia con Ambra Angiolini al tanto discusso La prima linea con Riccardo Scamarcio, fino al documentario Poesia che mi guardi. A proposito di documentari: oggi esordisce in Italia Valentino l’ultimo imperatore, papabile all’Oscar del suo genere.

Tra le pellicole straniere, oltre al lavoro di Matt Tyrnauer, esce il film d’animazione Planet 51, Tetro di Francis Ford Coppola (tradotto in italiano Segreti di famiglia) e Il Viaggio di Jeanne.

Dopo il salto facciamo scopriamo le trame e i protagonisti dei film che potremo vedere da questa sera.

Ce n’è per tutti (commedia, di Luciano Melchionna, con Lorenzo Balducci, Ambra Angiolini, Stefania Sandrelli, Micaela Ramazzotti, Anna Falchi, Giorgio Colangeli, Marco Aceti, Giselda Volodi, Arnoldo Foà, Sandro Giordano): Gianluca è un giovane in procinto di buttarsi dal Colosseo. Intorno a lui si riuniscono un gruppo di persone che cercano di convincerlo a scendere.

New Moon (drammatico, di Chris Weitz, con Kristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner, Ashley Greene, Peter Facinelli, Elizabeth Reaser, Kellan Lutz, Nikki Reed, Jackson Rathbone, Bronson Pelletier, Alex Meraz): Edward lascia Bella per proteggerla. A lei si avvicina Jacob, che le confida il suo sentimento. Ma Edward vuole morire e allora … Recensione in anteprima.

Planet 51 (animazione, di Jorge Blanco, Javier Abad): un astronauta finisce su un pianeta lontano e viene considerato come alieno dagli abitanti del luogo, che decidono di dargli la caccia, perché spaventati dalla sua presenza.

Poesia che mi guardi (documentario, di Marina Spada, con Elena Ghiaurov, Carlo Bassetti, Enrica Chiurazzi, Marco Colombo Bolla): la storia della poetessa Antonia Pozzi e riflessioni sulla poesia.

La prima linea (Drammatico, di Renato De Maria, con Giovanna Mezzogiorno, Riccardo Scamarcio, Lucia Mascino): la storia di Sergio Segio e Susanna Ronconi, detti i fidanzati del terrorismo, che negli anni ottanta erano membri dell’organizzazione armata di sinistra italiana, La Prima Linea.

Segreti di famiglia (Drammatico, di Francis Ford Coppola, con Vincent Gallo, Maribel Verdú, Alden Ehrenreich, Klaus Maria Brandauer, Carmen Maura, Rodrigo de la Serna, Leticia Brédice, Mike Amigorena, Sofía Castiglione, Francesca De Sapio): il diciassettenne Bennie va a Buenos Aires alla ricerca di sua fratello Tetro, che dieci anni prima aveva abbandonato la sua famiglia.

Valentino: L’ultimo imperatore (Documentario, di Matt Tyrnauer, con Valentino Garavani, Giancarlo Giammetti): il racconto della vita lavorativa e sentimentale di uno degli stilisti italiani più amati al mondo.

Il viaggio di Jeanne (Commedia, di Anne Novion, con Jean-Pierre Darroussin, Anaïs Demoustier, Judith Henry, Lia Boysen, Jakob Eklund, Anastasios Soulis, Björn Granath, Mirja Turestedt): Albert porta la figlia Jeanne in una piccola località svedese alla ricerca di un antico tesoro vichingo.

Commenti (1)

  1. Tra tutti i film del fine settimana quello che dovrebbe essere più interessante è il seguito di twilight.
    Il primo film di twilight era molto ben fatto e a vedere dai provini anche New Moon non dovrebbe essere male…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>