Venezia day bay day: il calendario del 7 settembre

di Redazione Commenta

Eccoci arrivati all’atto conclusivo del programma della settantesima edizione della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia. Per certi versi sarà il giorno più importante: quello in cui la giuria capitanata dal maestro Bernardo Bertolucci avrà l’onere e l’onore di tirare le somme e decretare il nome del film vincitore dell’ambito Leone d’Oro.

Sarà uno di quelli che vengono considerati alla stregua dei dieci film più attesi della kermesse? In attesa di scoprirlo, ecco come si articolerà l’ultima giornata al Lido:

Sabato 7 settembre 2013

20:45  SALA GRANDE
FUORI CONCORSO – PROIEZIONI SPECIALI – FILM DI CHIUSURA
AMAZONIA (3D) di Thierry Ragobert (Francia, Brasile, 83’, v.o. senza dialoghi)

22:45  SALA GRANDE
PROIEZIONE FILM LEONE D’ORO

12:45  PALABIENNALE
ORIZZONTI
MAHI VA GORBEH (FISH & CAT) di Shahram Mokri (Iran, 134′, v.o. persiano s/t inglese/italiano) con Babak Karimi, Saeed Ebrahimi Far, Adeb Abes

15:30  PALABIENNALE
ORIZZONTI
LA PRIMA NEVE di Andrea Segre (Italia, 105’, v.o. italiano/francese/togolese/dialetto mocheno s/t inglese/italiano) con Jean Christophe Folly, Matteo Marchel, Anita Caprioli, Peter Mitterrutzner, Giuseppe Battiston, Paolo Pierobon

17:45  PALABIENNALE
FUORI CONCORSO
YURUSAREZARU MONO (UNFORGIVEN) di Lee Sang-il (Giappone, 119’, v.o. giapponese/ainu s/t inglese/italiano) con Ken Watanabe, Jun Kunimura, Yûra Yagira, Kôichi Satô, Akira Emoto, Shioni Kutsuna, Eiko Koike, Ken’ichi Takitô

20:45  PALABIENNALE
FUORI CONCORSO – PROIEZIONI SPECIALI
AMAZONIA (3D) di Thierry Ragobert (Francia, Brasile, 83’, v.o. senza dialoghi)

a seguire
PROIEZIONE DI UN FILM PREMIATO ORIZZONTI

11:30  SALA DARSENA
FUORI CONCORSO
WOLF CREEK 2 di Greg McLean (Australia, 107’, v.o. inglese s/t italiano) con Phillipe Klaus, Shannon Ashlyn, John Jarratt

14:00  SALA DARSENA
GIORNATE DEGLI AUTORI  [FILM DI CHIUSURA – EVENTO SPECIALE]
TRES BODAS DE MAS di Javier Ruiz Caldera (Spagna, 94’, v.o. spagnolo s/t inglese/italiano) con Inma Cuesta, Martiño Rivas, María Botto, Rossy de Palma

21:00  SALA DARSENA
PROIEZIONE FILM LEONE D’ARGENTO

11:30  SALA PERLA
ORIZZONTI CORTOMETRAGGI
BALLKONI (BALCONE) di Lendita Zeqiraj (Kosovo, 20’, v.o. albanese s/t inglese/italiano) con Arben Bajraktaraj, Sevdai Radogoshi, Osman Ahmeti
LA GALLINA di Manel Raga (Spagna, 17’, v.o. spagnolo s/t inglese/italiano) con Arnau Gallén, Joaquín Ortega, Sílvia Sabaté
DEATH FOR A UNICORN di Riccardo Bernasconi, Francesca Reverdito (Svizzera, 15’, v.o. inglese s/t italiano) con Tilda Swinton, Luis Molteni, Lorenzoluca Gronchi, Emma Fossani, Elowen McClaud
HOUSES WITH SMALL WINDOWS di Bülent Öztürk (Belgio, 15’, v.o. curdo s/t inglese/italiano) con Mizgin Mujde Arslan
UN PENSIERO KALAŠNIKOV di Giorgio Bosisio (Italia, Regno Unito, 21’, v.o. italiano s/t inglese) con Paolo Roberto Di Seglio, Lorenza Pisano, Anna Sala
BLANCO di Ignacio Gatica (Argentina, 8’, v.o. spagnolo s/t inglese/italiano) con Celina Carbajal, Nicolás Bellati
THE AUDITION di Michael Haussman (Italia, 9’, v.o. inglese s/t italiano) con Valeria Solarino, Marco Bocci

14:30  SALA PERLA
ORIZZONTI CORTOMETRAGGI
KUSH di Shubhashish Bhutiani (India, 20’, v.o. hindi s/t inglese/italiano) con Sonika Chopra, Shayaan Sameer, Anil Sharma
COLD SNAP di Leo Woodhead (Nuova Zelanda, 11’, v.o. inglese s/t italiano) con Loren Taylor, Matthew Dowman, Craig ‘Banjo’ Paterson
SISHUI (STAGNANT WATER) di Wang Xiaowei (Cina, 17’, v.o. cinese s/t inglese/italiano) con Li Zheng, Wang Xiaowei
MINESH di Shalin Sirkar (Sud Africa, Germania, Danimarca, 12’, v.o. senza dialoghi) con Tristan De La Cruz, Randolph Adriaanse, Rochelle Anne Grainger, Athenkosi Mabele
TOUTES LES BELLES CHOSES di Cécile Bicler (Francia, 17’, v.o. francese s/t inglese/italiano) con Laure Calamy, Marie-Bénedicte Cazeneuve
QUELLO CHE RESTA di Valeria Allievi (Italia, 20’, v.o patois valdostano s/t inglese/italiano)
ANINGAAQ di Jonas Cuarón (Usa, 7’, v.o. groenlandese/inglese s/t inglese) con Orto Ignatiussen, Lajla Lange, Maligiaq Fredeik, Lange Siegstad, Sandra Bullock

20:30  SALA PERLA
PROIEZIONE FILM MIGLIORE OPERA PRIMA

22:30  SALA PERLA
PROIEZIONE FILM GRAN PREMIO DELLA GIURIA

11:30  SALA CASINÒ
SETTIMANA DELLA CRITICA
PROIEZIONE DEL FILM VINCITORE DELLA SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA CRITICA

14:00  SALA CASINÒ
BIENNALE COLLEGE – CINEMA
In partnership con Gucci
MEMPHIS di Tim Sutton (Usa, 84’, v.o. inglese s/t italiano) con Willis Earl Beal

16:00  SALA CASINÒ
BIENNALE COLLEGE – CINEMA
In partnership con Gucci
MARY IS HAPPY, MARY IS HAPPY di Nawapol Thamrongrattanarit (Thailandia, 125’, v.o. thailandese s/t inglese/italiano) con Patcha Poonpiriya, Chonnikan Netjui

18:30  SALA CASINÒ
BIENNALE COLLEGE – CINEMA
In partnership con Gucci
YURI ESPOSITO di Alessio Fava (Italia, 73’, v.o. italiano s/t inglese) con Matteo Lanfranchi, Beatrice Cevolani, Claudio Morganti, Max Speziani, Michele Di Mauro, Tommaso Banfi

9:15  SALA VOLPI
VENEZIA CLASSICI – FILM RESTAURATI
PAISÀ (1946) di Roberto Rossellini (Italia, 125’, v.o. italiano s/t inglese) con
Carmela Sazio, Robert Van Loon, Gar Moore

11:45  SALA VOLPI
VENEZIA SPECIALE 70
VENEZIA 70 – FUTURE RELOADED (70 cortometraggi – 70 autori, 120‘)

14:30  SALA VOLPI
VENEZIA CLASSICI – FILM RESTAURATI
MOY DRUG IVAN LAPSHIN (MY FRIEND IVAN LAPSHIN) (1984) di Aleksey Guerman Sr. (Urss, 100’, v.o. russo s/t inglese/italiano) con Andrei Boltnev, Nina Ruslanova, Andrey Mironov

11:00  SALA PASINETTI
FUORI CONCORSO – PROIEZIONI SPECIALI
PINE RIDGE di Anna Eborn (Danimarca, 77’, v.o. inglese/lakota s/t inglese/italiano) con Vanessa Piper, Kassel Sky Little, Lance Red Cloud, Cassandra Warrior, Daniel Runs Close, John Little Finger, Bert Lee Montileaux Jr

14:30  SALA PASINETTI
FUORI CONCORSO – PROIEZIONI SPECIALI
FENG AI (‘TILL MADNESS DO US PART) di Wang Bing (Hong Kong – Cina, Francia, Giappone, 227’, v.o. cinese s/t inglese/italiano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>