Venezia 2011: ad Al Pacino il premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker

di Diego Odello Commenta

Il Festival di Venezia 2011 premierà Al Pacino con il Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker, il premio realizzato in collaborazione con Jaeger-LeCoultre, assegnato a una personalità che abbia segnato in modo particolarmente originale il cinema contemporaneo.

Il Direttore della Mostra, Marco Mueller, spiega perché è stato scelto Al Pacino:

E’ Un regista sorprendente, la cui esperienza preziosa e originale arricchisce il panorama del cinema contemporaneo.

Il regista e attore americano, che succede nell’albo doro a Takeshi Kitano (2007), Abbas Kiarostami (2008), Agnès Varda (2008), Sylvester Stallone (2009) e Mani Ratnam (2010), riceverà il premio domenica 4 settembre, poi presenterà al pubblico il suo terzo lungometraggio da regista, il documentario Wilde Salome dedicato al mondo di Oscar Wilde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>