Vanessa Hudgens, Arnold Schwarzenegger, Shia Labeouf, Robert Rodriguez: novità

di Diego Odello 1

Torniamo ad occuparci dei futuri impegni dei divi di Hollywood partendo dalla notizia di una collaborazione, seppur piccola, di Arnold Schwarzenegger con Sylvester Stallone, nel prossimo film di quest’ultimo, The Expendables, che a questo punto mira ad essere l’action movie più interessante dell’anno visto che Stallone ha già scritturato Jet Li, Mickey Rourke, Dolph Lundgren, Jason Statham, Danny Trejo, Eric Roberts, Ben Kingsley e Forest Whitaker!

Parliamo ora di Nottingham: la tanto tormentata pellicola di Ridley Scott dopo aver sostituito Sienna Miller con Cate Blanchett, cambierà il nome in Robin Hood e Russell Crowe non interpreterà più Robin Hood e lo sceriffo, ma solo il ladro.

Capitolo attrici: Vanessa Hudgens sta per diventare la protagonista di [email protected], l’adattamento cinematografico della serie di fumetti che racconta le imprese di una diciassettenne resuscitata che diventa un’ammazza mostri; Framke Janssen farà parte del cast di Chameleon, il thriller psicologico diretto da Jean Paul Salome, che narra di un ragazzo che si spaccia per il figlio di una famiglia che ha dato per disperso il proprio caro da anni; Halle Berry interpreterà la protagonista di Who is Doris Payne?, la storia di una ladra di gioielli internazionali;

Capitolo attori: Shia LaBeouf sarà uno studente di legge a Yale con un oscuro segreto nel film The Associate, firmato da John Grisham; Owen Wilson e Paul Rudd potrebbero interpretare un giocatore di baseball e un ambizioso colletto bianco che si contendono una donna (Reese Witherspoon) nella commedia senza titolo di James L. Brooks; Ashton Kutcher potrebbe prendere parte alla commedia sportiva Traded, ambientata nel mondo del football.

Capitolo registi: Ang Lee potrebbe dirigere Life of Pi, il progetto della Fox, basato sul romanzo omonimo di Yann Martel che narra la storia di un indiano sopravvissuto ad un naufragio, che si ritrova su una zattera con una zebra, un orangutango, una iena e una tigre del bengala; Robert Rodriguez dirigerà Nerverackers, la storia di Joe Tezca, il capo di un gruppo di soldati che deve bloccare la criminalità in una società futuristica; Will Clark dirigerà Pride and Predator la storia di un alieno che cade sulla terra e inizia a sterminare i protagonisti che vivono i loro problemi sentimentali.

Produzioni: Leonardo di Caprio vuole realizzare un remake di WarGames partendo da zero; Pierce Brosnan produrrà un film che racconta la storia di uno dei fotoreporter più importanti di tutti i tempi, Robert Capa.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>