Tribeca Film Festival 2015: i titoli della sezione Documentari

di Cinemaniaco Commenta

Dopo avervi mostrato i primi titoli del Tribeca Film Festival 2015 per quanto riguarda le sezioni World Narrative Competition e Viewpoints, adesso tocca ai documentari.

12 storie da tutto il mondo, storie di vita vera e passione in tutte le sue forme.

Vediamo quindi i primi titoli della categoria World Documentary Competition:

Autism in Love
Diretto da Matt Fuller
(USA)—World Premiere

The Birth of Saké
Diretto da Erik Shirai
(USA)—World Premiere

Democrats
Scritto e diretto da Camilla Nielsson
(Denmark)—North American Premiere

Havana Motor Club
Scritto e diretto da Bent-Jorgen Perlmutt
(Cuba, USA)—World Premiere

In My Father’s House
Diretto da Ricki Stern e Annie Sundberg, co-scritto da Ricki Stern, Annie Sundberg, e Pax Wassermann
(USA)—World Premiere

In Transit
Co-diretto da Albert Maysles, Nelson Walker, Lynn True, David Usui, e Ben Wu
(USA)—World Premiere

Indian Point
Diretto e scritto da Ivy Meeropol
(USA)—World Premiere

Palio
Diretto da Cosima Spender, co-scritto da John Hunt e Cosima Spender
(UK, Italy)—World Premiere

Song of Lahore
Diretto da Andy Schocken e Sharmeen Obaid-Chinoy
(USA, Pakistan)—World Premiere

Thank You for Playing
Co-diretto e co-scritto da David Osit e Malika Zouhali-Worrall
(USA)—World Premiere

Tom Swift and His Electric Rifle
Diretto e scritto da Nick Berardini
(USA)—World Premiere

Very Semi-Serious
Diretto da Leah Wolchok
(USA)—World Premiere

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>