Quell’idiota di nostro fratello, recensione in anteprima

Ned Rockliffe (Paul Rudd) è un agricoltore biodinamico che vive con la sua ragazza Janet (Kathryn Hahn). Un giorno mentre Ned è intento a vendere i suoi prodotti ad un mercato locale, un agente di polizia con tanto di divisa gli chiede dove può comprare della cannabis. Ned è scettico all’inizio e pensa che l’agente stia scherzando, poi quando scopre che l’uomo cerca veramente qualcosa per rilassarsi e dimenticare una settimana nera decide di accontentarlo e in cambio il poliziotto lo arresterà e sbatterà in prigione per spaccio. Come si intuisce Ned è una persona piuttosto originale nel suo approccio alla vita, ha l’entusiasmo e la stessa fiducia e sincerità di un innocente che vede il mondo e il prossimo con gli occhi infantili e speranzosi di un bambino, questo suo modo di fare però gli causa parecchie grane e dopo aver superato l’ultima con un rilascio in anticipo per buona condotta, tornato a casa si ritrova in mezzo ad una strada perchè la sua ragazza ha preso possesso della fattoria, del suo cane e si è trovata un’altro uomo.

Box Office USA 9-11 settembre 2011: Contagion in vetta

Esordisce in vetta al box office americano, nella settimana meno proficua dell’anno, Contagion: il thriller di Steven Soderbergh raccoglie ben 23,13 milioni di dollari (miglior media settimanale tra i primi dieci con 7.180 $ per sala e quindicesimo miglior esordio di sempre di settembre) e stacca tutti, dal precedente leader, The Help, ora secondo con 8,69 milioni di dollari (137 totali) all’altra nuova uscita, Warrior, terza con soli 5,6 milioni di dollari.

Box Office USA Labor Day 2011: The Help saldamente primo

The Help si conferma vincitore del weekend lungo del Labor Day americano: il film, primo da venerdì a domenica, chiude in testa alla classifica del box office americano, portando il suo totale a 19 milioni di dollari (123 milioni da quando è uscito). Rimane inalterato anche il podio, con Il debito, secondo, che sale a quota 12,6 milioni (e la miglior media della top ten), e Apollo 18, terzo, che arriva a 10,7 milioni di dollari (con la fortuna di esserne costati solo 5). Mantiene la quarta posizione, seppur con qualche migliaia di euro in più de L’alba del pianeta delle scimmie, Shark Night 3D con il deludente risultato di 10,3 milioni di dollari (ne è costato 25).

Box Office USA 26-28 agosto 2011: The Help primo, Irene svuota le sale

L’ultimo weekend d’agosto è risultato il secondo peggior weekend cinematografico del 2011. Ad influire sul pessimo risultato complessivo, solo 68 milioni incassati dai primi 10 film, ci ha pensato l’uragano Irene che ha costretto molti esercenti dell’East Coast a tenere chiuse le sale. In questo scenario si conferma in prima posizione, perdendo solo il 28,4% rispetto a sette giorni fa, The Help con 14,3 milioni di dollari: per il film si tratta di un vero e proprio successo, dato che è già arrivato a quota 96,63 milioni di dollari totali ed esserne costati solo 25.

Our Idiot Brother, red band trailer

Movieline ha pubblicato il red band trailer di Our Idiot Brother, la commedia americana diretta da Jesse Peretz, interpretata da Paul Rudd, Elizabeth Banks, Zooey Deschanel, Emily Mortimer, Steve Coogan, Hugh Dancy. Il film, che uscirà oggi in America, racconta di come la vite di tre sorelle venga trasformata radicalmente dal ritorno di loro fratello, il giovane idealista Ned.

30 Minutes or Less, Our Idiot Brother: 30 immagini con Jasse Eisenberg e Paul Rudd

Due commedie nel post immagini di questo domenica, si tratta di 30 minutes or less diretta dal Ruben Fleischer di Benvenuti a Zombieland con protagonista Jesse Eisenberg (The Social Network) e la comedy Our idiot brother con Paul Rudd (Role Models) diretta da Jess Perez, per quest’ultimo all’attivo la comedy-romance del 2007 The Ex.

Dopo il salto trovate 15 immagini per 30 minute or less nelle nostre sale a partire dal 21 ottobre 2011 che racconta di un paio di criminali da strapazzo che coinvolgono due giovani amici in una strampalata rapina in banca con esplosivo e a seguire altre 15 immagini stavolta per Our Idiot Brother, in uscita negli States il prossimo 26 agosto e che narra le peripezie dell’ingenuo e sin troppo ottimista Ned, che uscito di prigione torna a casa e mette in subbuglio la vita delle sue tre sorelle. (foto Filmofilia)

Our Idiot Brother, theatrical trailer

Il 26 agosto verrà distribuito nei cinema americani Our Idiot Brother, la commedia diretta da Jesse Peretz, con Paul Rudd, Zooey Deschanel, Rashida Jones, Steve Coogan, Emily Mortimer ed Elizabeth Banks.

Il film, di cui potete vedere il nuovo trailer, racconta la storia di Ned Rochlin, un coltivatore biologico che, dopo aver venduto marijuana ad un poliziotto e aver perso l’azienda, va a trovare le sue tre sorelle e sua madre che non vede da anni.

Harry Potter 7, Our Idiot Brother, Cattivissimo Me 2, Quarantine 2: poster; Universal Soldier 4: foto dal set

Oggi nel menù ricca serie di locandine tra cui le versioni italiane per il gran finale di Harry Potter e nuove foto dal set per il sequel Universal Soldier 4.

Nella galleria fotografica subito dopo il salto trovate nell’ordine: un poster a testa per Cattivissimo Me 2, sequel del campione d’incassi da 500 milioni di dollari targato UniversalOur Idiot Brother comedy con Paul Rudd, Elizabeth Banks e Zooey Deschanel, Quarantine 2: Terminal, sequel dell’istant-remake americano Quarantena del 2008 ispirato al cult spagnolo Rec, stavolta il misterioso virus si propaga su un volo di linea e otto locandine italiane per Harry Potter e i doni della morte parte II (uscita italiana 13 luglio 2011). Chiudiamo la gallery con tre scatti provenienti dal set di Universal Soldier 4: A New Dimension di John Hyams che ritraggono Jean-Claude Van Damme.

Our Idiot Brother, trailer

Il 26 agosto 2011 nelle sale cinematografiche americane uscirà Our Idiot Brother, la commedia diretta da Jesse Peretz, Paul Rudd, Elizabeth Banks, Zooey Deschanel, Emily Mortimer, Rashida Jones, Hugh Dancy, Kathryn Hahn, Shirley Knight, Janet Montgomery, Steve Coogan.

Il film, di cui potete vedere il trailer, racconta la storia di Ned, un coltivatore idealista che finisce per essere arrestato dopo aver venduto marijuana ad un agente di polizia. Il suo anticonformismo fa a pugni con la perfetta integrazione nella società delle sue sorelle Liz, Miranda e Natalie …