Tag: Maya Sansa

/ di Redazione -

La pecora nera, recensione in anteprima

Nicola (Ascanio Celestini) trentacinque anni di manicomio elettrico, un nonluogo dove la mente vaga e i pensieri corrono a ruota libera senza meta, una famiglia che lo ha praticamente dimenticato,…

di Redazione -

/ di Redazione -

L’amore ritrovato, recensione

Toscana 1930 Giovanni (Stefano Accorsi) bancario con moglie e figlia in viaggio su un treno rincontra Maria (Maya Sansa) una sua vecchia fiamma ora manicure con una chiacchierata reputazione, tra…

di Redazione -