Box Office Italia 4-6 maggio 2012: American Pie Ancora insieme supera The Avengers!

Sorpresa al botteghino italiano: ci si aspettava una sfida serrata tra The Avengers e Hunger Games invece American Pie Ancora Insieme, nonostante il numero di copie distribuite decisamente inferiore e l’assenza del 3D, vince il weekend di un soffio portandosi a casa 2.367.964 € (6.264 € di media per sala). Il film della Marvel, precedente leader, scende in seconda posizione con 2,34 milioni di euro e porta il suo totale a 14,05 milioni. Delude Hunger Games, terzo con soli 989mila euro che diventano 1,81 milioni in cinque giorni.

Box Office Italia 27-29 aprile 2012: The Avengers primo con 8 milioni in 5 giorni

The Avengers invade i cinema italiani e stravince al botteghino: il film dei supereroi della Marvel incassa in tre giorni 4,75 milioni di euro (7.010 euro a sala), che diventano 8,15 in cinque giorni (oltre 930mila biglietti staccati) facendo meglio del risultato complessivo di tutti i film dedicati ai protagonisti della pellicola (Iron Man, Thor, Captain America, Hulk). Sul podio troviamo anche il leader di settimana scorsa, To Rome with Love, secondo con 1,25 milioni di euro (5,69 milioni totali) e la new entry Ho cercato il tuo nome, terzo con 505mila euro (745mila in cinque giorni).

10 film anime d’autore, da Akira a Il castello nel cielo

Lo scorso 25 aprile, con ben 26 anni di ritardo è uscito nelle nostre sale Il castello nel cielo (la nostra recensione del film), terzo lungometraggio del maestro Hayao Miyazaki e primo realizzato sotto l’egida produttiva dell’allora neonato Studio Ghibli, stiamo parlando del lontano 1986. Oggi vogliamo celebrarne l’uscita nelle sale con una classifica che raccoglie quelli che secondo noi rappresentano i migliori lungometraggi d’animazione giapponesi di sempre. Naturalmente in cima alla classifica si piazza il cult Akira di Katsuhiro Ōtomo, che a quanto pare potrebbe presto diventare un live-action made in Hollywood.

Al cinema dal 27 aprile 2012: The Avengers, La casa nel vento dei morti, Il castello nel cielo, Ho cercato il tuo nome, Hunger, Maternity Blues, The Rum Diary – Cronache di una passione

Questo weekend troverete sette nuovi film rispetto a sette giorni fa, ma la maggior parte, compreso il vincitore annunciato del botteghino, The Avengers, sono già usciti mercoledì. Le altre release settimanali sono Il castello nel cielo, in ritardo di oltre vent’anni, Hunger, in ritardo di circa quattro anni, il film con Jonny Depp The Rum Diary, il romantico con Zac Efron Ho cercato il tuo nome, e gli italiani La casa nel vento dei morti e Maternity Blues.

Il castello nel cielo, le action figures di Laputa

Torniamo ad occuparci del lungometraggio d’animazione Il castello nel cielo (la nostra recensione del film) che debutta nelle sale proprio oggi e ci permetterà di fruire per la prima volta su grande schermo di uno dei capolavori dell’indiscusso maestro dell’animazione nipponica Hayao Miyazaki e del suo Studio Ghibli. Dopo il salto vi proponiamo due modellini dedicati al film che riproducono oltre a mini-figures dei due protagonisti Sheeta e Pazu, anche il Flappter, velivolo dei pirati e due versioni del robot-soldato che custodisce il castello di Laputa.

Il castello nel cielo, colonna sonora del film di Hayao Miyazaki

Domani uscirà nei cinema il lungometraggio d’animazione giapponese Il castello nel cielo (la recensione in anteprima) diretto dal maestro Hayao Miyazaki. Il film distribuito da Lucky Red esce nei cinema a ben 26 anni dal suo debutto in patria avvenuto nel 1986 e ad 8 da un’edizione italiana in DVD pubblicata nel 2004. La splendida colonna sonora di questo capolavoro, che trovate subito dopo il salto, è stata affidata al compositore, pianista e regista Joe Hisaishi, pseudonimo di Mamoru Fujisawa, che ha musicato diversi film di Takeshi Kitano e tutti i gioielli sfornati dallo Studio Ghibli inclusi La città incantata, Il castello errante di Howl e Ponyo sulla scogliera.

Il castello nel cielo, recensione in anteprima

Sheeta, una giovane ragazza rapita da un agente del governo, riesce a fuggire quando alcuni pirati assaltano l’aeronave su cui sta viaggiando, ma ben presto la ragazza scoprirà che anche i pirati la stanno braccando, intenzionati ad impadronirsi della pietra che porta intorno al collo che sembra celare un grande potere. Sheeta dopo una rocambolesca fuga verrà trovata priva di sensi da Pazu, un ragazzo orfano che lavora in una miniera. Pazu proteggerà con tutte le sue forze la ragazza, sia dal governo che dai pirati, per scoprire in seguito che la pietra che tutti bramano di possedere arriva dalla leggendaria isola volante di Laputa, luogo che il padre di Pazu ha visto e fotografato e che molti pensano sia solo una favola. Così Pazu per salvare Sheeta, che nel frattempo si è sacrificata per proteggerlo dall’esercito governativo, farà un patto con i pirati e si alleerà con loro per salvare Sheeta, recuperare la pietra e provare che Laputa esiste veramente.

Il castello nel cielo, trailer italiano

Il 25 aprile, grazie alla Lucky Red, arriverà in Italia Il castello nel cielo, il terzo lungometraggio di Hayao Miyazaki. Il film, di cui vi mostriamo oggi il trailer italiano, racconta la storia di Pazu, un ragazzino che, dopo aver salvato la giovane Sheeta da un gruppo di pirati, scopre che lei è la discendente del popolo di Laputa, il popolo che viaggia da anni nel cielo su un leggendario castello volante. Pazu, che ha sempre creduto alla storia, non vede l’ora di aiutare Sheeta a tornare a casa.