The Avengers, l’action figure ufficiale dell’agente Phil Coulson

Dopo avervi proposto alcune immagini in anteprima dell’action doll ufficiale dell’Agente Phil Coulson interpretato dall’attore Clark Gregg in The Avengers, oggi vi possiamo mostrare la figure integralmente con una ricca e dettagliatissima galleria fotografica che mette in risalto non solo l’incredibile somiglianza con la controparte da grande schermo, ma anche la notevole serie di accessori che l’accompagnano.

The Avengers, anteprima action figure dell’agente Phil Coulson

Uno dei personaggi ricorrenti e più amati dei cinecomic della Marvel, da Iron Man a Thor fino al blockbuster The Avengers è senza dubbio il Phil Coulson interpretato da Clark Gregg, un agente in forze all’organizzazione S.H.I.E.L.D. che dovrebbe tornare anche nella nuova serie tv che sarà prodotta da Marvel Studios. Dopo il salto vi proponiamo una primissima occhiata all’action-doll ufficiale di Coulson.

The Avengers, nuovo spot tv e 32 immagini della mostra d’arte

Debutta domani negli States, dopo un’uscita internazionale, il cinecomic The Avengers e come da programma prosegue il rilascio di materiale promozionale che oggi include un nuovo spot tv e 30 immagini provenienti dalla mostra d’arte allestita a Los angeles con dipinti, manifesti e stampe dedicate ai Vendicatori, evento a cui hanno presenziato tra gli altri anche il regista Joss Whedon e l’attore Clark Gregg che ricordiamo interpreta l’agente Phil Coulson. Dopo il salto trovate le immagini della mostra.

The Avengers, 2 nuove clip con Iron Man, Chris Evans e Clark Gregg

Debutta oggi in Italia The Avengers (la nostra recensione in anteprima), senza dubbio il cinecomic più atteso di sempre e visto che negli States dovranno attendere ancora una decina di giorni priima di venderlo nelle sale (l’uscita è fissata al 4 maggio) prosegue il rilascio di materiale promozionale con 2 nuove clip, un spot tv esteso dedicato ad Iron Man (Robert Downey Jr.) e un’intervista all’attore Clark Gregg con annessa clip, in cui il suo agente Coulson si rivela un fan sfegatato di Captain America (Chris Evans). Dopo il salto trovate il secondo video.

Mr. Popper’s Penguins, tante immagini dal set con Jim Carrey

Ricchissima galleria fotografica quest’oggi con spassose immagini di Jim Carrey impegnato sugli imbiancati set newyorchesi della nuova comedy per famiglie Mr. Popper’s Penguins, pellicola prodotta dalla 20th Century Fox e diretta dal Mark Waters di Spiderwick-le Cronache e La rivolta delle ex.

Il film tratto dall’omonimo libro per bambini scritto dai coniugi Richard e Florence Atwater, vede nel cast oltre a Carrey anche James Tupper, Carla Gugino, Clark Gregg, Philip Baker Hall e Angela Lansbury.

Dopo il salto trovate tantissime immagini che ritraggono Jim Carrey che ricordiamo vestirà i panni di un uomo d’affari la cui vita verrà stravolta da sei pinguini. (foto Zimbio)

Soffocare: recensione

locandina-italiana-di-soffocare-111343Victor Mancini (Sam Rockwell) ha alle spalle un’infanzia problematica e mancante di qualsivoglia figura di riferimento. Una madre schizofrenica che ne ha irrimediabilmente segnato in negativo la crescita e un padre mai conosciuto, fanno di Victor un ragazzino sballottato da una madre affidataria all’altra e cresciuto nell’incertezza.

Victor si ritrova così a vivere l’età adulta sul filo dell’anaffettività, ancorato ad una perenne ricerca d’affetto attraverso l’ossessione del sesso,  che ne segna il quotidiano a tal punto da dover frequentare delle riunioni che lo dovrebbero aiutare a controllare questo istinto compulsivo simile alla tossicodipendenza.

Tra una riunione e l’altra Victor si reca quotidianamente dalla madre ricoverata in una clinica, ha un lavoro come comparsa in un parco che ricostruisce eventi storici, e per pagare la sempre piu esosa retta della clinica, ogni sera si reca in un ristorante diverso e finge di soffocare per essere aiutato da qualche cliente che diventerà per Victor, in seguito ad una strana reazione emotiva, una fonte di guadagno.

Sam Rockwell: un attore indipendente

un-intenso-primo-piano-di-sam-rockwell-in-moon-111512

Sam Rockwell nasce a Daly city (California-USA) il 5 Novembre 1968, figlio di due attori, passa la sua infanzia tra New York e Los Angeles e durante il liceo debutta ufficialmente sul grande schermo nell’horror indipendente prodotto da Francis Ford Coppola Clownhouse.

Dopo Clownhouse torna a New York e recita con una compagnia teatrale alternando il palcoscenico con il grande schermo in questi anni lo vediamo recitare in piccoli ruoli come in Ultima fermata Brooklin del 1989. Gli anni ’90 lo vedranno crescere artisticamente e confrontarsi con veterani come john Turturro nella comedy di Tom Dicillo Box of Moonlight.

Clark Gregg: la carriera d’attore, tanta TV e l’esordio alla regia

42172226Clark Gregg nasce a Boston (Massachussets-USA) il 2 Aprile 1962, figlio di un ministro episcopale trascorre la sua infanzia nel North Carolina, e dopo la laurea, conseguita presso l’Ohio Wesleyan Univerity si dedica alla recitazione iscrivendosi al corso di arte drammatica della New York University.

Grande amico di Gregg l’attore William H. Macy con cui muoverà i primi passi nel mondo del cinema, Macy, amico del regista David Mamet consiglia al regista l’amico che debutta con un piccolo ruolo ne Le cose cambiano.

Planet 51, Uomini che odiano le donne, 500 days of summer, 12 rounds, I love you man e The objective: trailer

Eccoci anche oggi a gustarci i video di attesi film che usciranno prossimamente nelle nostre sale. Oggi voglio invitarvi a guardare i trailer di: Planet 51, Uomini che odiano le donne, 500 days of summer, 12 rounds, I love you man e The objective.

Partiamo con le immagini di Uomini che odiano le donne, il thriller svedese diretto da Niels Arden Opley, tratto dal romanzo di Stieg Larsson, che racconta la storia del brillante giornalista Mikael Blomkvist e la hacker dalla personalità disturbata Lisbeth Salander, di cui ancora non si conosce la data d’uscita.