Split debutta al primo posto nella classifica Box Office Usa

di Felice Catozzi Commenta

Split ha inoltre debuttato in oltre 20 mercati internazionali incassando nel primo weekend 5,8 milioni di dollari, di cui 3,1 milioni in Gran Bretagna.

Il nuovo film di M. Night Shyamalan, Split, che vede come protagonista il bravissimo James McAvoy e la giovane Anya Taylor Joy, ha incassato nel primo week end solo negli Stati Uniti 40,18 milioni di dollari, diventando la quarta migliore apertura per un film a gennaio di sempre.

M. Night Shyamalan torna al genere che lo ha reso famoso, con film come Il Sesto Senso, Unbreakable, The Village e Signs e porta alla ribalta la bravura di Anya Taylor Joy, una giovane attrice emergente, come in passato aveva già fatto con Dev Patel e Bryce Dallas Howard.

Allo stesso tempo, James McAvoy si conferma un talento puro della recitazione grazie alla sua straordinaria interpretazione delle varie personalità contenuta nel personaggio di Kevin, il protagonista, che soffre di una grave forma di disturbo della personalità multipla.

Il ruolo, estremamente impegnativo, poneva delle altissime aspettative che però sono state tutte confermate da questo attore di origini scozzesi, reso celebre al mondo per aver interpretato il Dottor Charles Xanier nell’ultima saga di X–Men insieme a Michael Fassbender nei panni di Magneto.

l finale misterioso farà sicuramente discutere anche in Italia come già nel resto del mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>