Spider-Man 4 non si fa: fuori Sam Raimi e Toby McGuire, il franchise si riavvia. Chi vuoi come Uomo ragno?

di Diego Odello 10

Clamoroso: la Marvel per l’attesissimo Spider-Man 4, la cui uscita è slittata dall’estate del 2011 a quella del 2012, rinuncerà al regista Sam Raimi e al protagonista Toby McGuire. A questo punto la saga verrà riavviata.

Sam Raimi, appena saputa la notizia, ha dichiarato:

Lavorare sull’Uomo Ragno è stato per me un’esperienza che vale una vita. Mentre non vedevamo l’ora di realizzare un quarto episodio insieme, gli Studio e la Marvel hanno avuto una opportunità unica di portare la saga in una nuova direzione e sono sicuro che faranno un lavoro splendido.

Già nelle scorse settimane si parlava di scontri tra il regista e la Sony che, a quanto pare, voleva rimandare Peter Parker dietro ai banchi di scuola, creando così, una sorta di prequel. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbe stata l’insistenza della produzione che avrebbe stabilito come data d’uscita del film l’estate 2011, data troppo vicina per curare al meglio il film in post produzione, specie se la scelta di realizzarlo in 3-D fosse stata confermata.

La Sony, per voce di Amy Pascal, ha dichiarato:

Dieci anni fa abbiamo cominciato questo viaggio con Sam Raimi e Tobey Maguire e insieme abbiamo realizzato tre film di Spider-Man che sono diventati pietre miliari nella storia del cinema. Quando abbiamo iniziato, nessuno poteva immaginare che avremmo battuto i record al box-office e ora abbiamo una nuova opportunità con questo capitolo. Peter Parker ragazzo normale che combatte con poteri straordinari è sempre stato alla base di tutto, questo è quello che ha reso questo personaggio senza tempo e amato da generazioni di fan. Siamo molto eccitati dalle possibilità creative che si aprono tornando alle radici del personaggio di Peter Parker e non vediamo l’ora di lavorare nuovamente con Marvel Studios, Avi Arad e Laura Ziskin su questo nuovo inizio.

Con la notizia del reboot di Spider-Man in molti si stanno chiedendo quale sarà il prossimo attore che vestirà i panni dell’uomo ragno. Il sito MovieLine ha proposto nove nomi: Johnny Simmons, Logan Lerman, Aaron Johnson, Zac Efron, Andrew Garfield, Daniel Radcliffe, Penn Badgley, Anton Yelchin e Michael Cera. Gli amanti di Twilight hanno fatto il nome di Robert Pattinson.

Noi vi rilanciamo il sondaggio e vi chiediamo: quale di questi attori vorreste?

[poll id=”4″]

Commenti (10)

  1. Signori,visto che io ho visto tutti film di spiderman e sono anche un appassionato di cinema,Tobey maguire prima aveva gli occhi marroni all’inizio del primo film e poi diventando spidy aveva gli occhi azzurri (gli occhi naturali del protagonista storico). Però ho appena saputo che il colore degli occhi non devono essere per forza gli stessi. Quindi voto sia a Daniel radcliffe e Robert pattinson.

  2. che peccato.
    comunque nessuno può sostituire tobey maguire.
    mi sa che non lo guarderò spiderman 4…….ci devo pensare………

  3. La parte giusta per spiderman è solo e solamente Tobey Maguire…ormai il pubblico si era abituato a vedere quel tipo di attore….

  4. Qst film farà snido senza il nostro spidy hanno ragione nessuno sostituirà tonte spero ke il film nn abbia x nnt successo e poi ke senso a farlo ripartire ke barba mi hanno deluso

  5. @ Lollo:
    Intendevo skifo e tobye

  6. @ nessuno di questi attori è in grado di vestire la parte di spiderman…:
    Grande

  7. fanculo chi a deciso di ”lincenziare” tobey mcguire

  8. Io guarderò spider man 4 solo se questo ruolo sarà interpretato da Logan Lerman

  9. Teste di merda! EPIC FAIL! BRANCO DI RINCOGLIONITI DELLA SONY !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>