Legion, colonna sonora

di Redazione 1

Apocalisse religiosa all’insegna di angeli sterminatori e un nascituro dalla cui salvezza dipende il destino dell’intera razza umana, insomma un bel pò di materiale mistico da maneggiare per il regista Scott Stewart, che immerge il suo Legion in uno cupo scenario da horror apocalittico sfornando un lungo e sin troppo corposo omaggio al B-horror, con una intrigante impronta visiva ancora da affinare.

Stewart per lo score si affida a John Frizzell compositore che nel curriculum sfoggia alcune prestigiose collaborazioni, Riuychi Sakamoto, e James Newton Howard, e una serie di score di buona fattura vedi Alien-La clonazione e Nave fantasma, senza dimenticare il recente Whiteout e l’horror I segni del male, score quest’ultimo che contiene le medesime suggestioni mistico-orrorifiche che ritroviamo rielaborate in Legion.

Dopo il salto compilation con tutte le tracce e link per ascoltare la colonna sonora.

TRACK LISTINGS:

1. When I Was A Little Girl
2. Michael Descends
3. It’s Started
4. Old and Pissed Off
5. This is Not A Test
6. Clouds Don’t Buzz
7. The Aftermath
8. Now What?
9. They’re Here
10. The Ice Cream Man
11. Attack of The Possessed
12. We Got ‘Em Running
13. God’s Plan
14. Percy’s Story
15. Dark World
16. Bob Blames Himself
17. I Didn’t Even Want This Baby
18. Open the Door
19. Are We Safe Now?
20. A Rebellious Son
21. The Battle
22. Die Like One of Them
23. That Is Why You Failed Him
24. You Are The True Protector
25. You Are The True Protector (Alternate Version)

LEGION OST PART I

LEGION OST PART II

LEGION OST PART III

LEGION OST PART IV

LEGION OST PART V

Commenti (1)

  1. Mi piace troppo l’angelo/demone/gelataio alla Imhotep …. 🙂
    Ip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>