La Warner Bros. non adatterà il fumetto Elfquest

di Pietro Ferraro Commenta

Movieweb annuncia che la Warner Bros. ha abbandonato l’adattamento del fumetto fantasy di culto Elfquest che vedeva Rawson Marshall Thurber designato alla regia. Il progetto dalla lunga gestazione era in sviluppo presso la Warner dal 2008.

Wendy Pini creatrice del fumetto insieme al marito Richard ha scritto sulla pagina Facebook di Elfquest:

Dopo quasi quattro anni di suspense e più di quattro anni di vostro supporto ed interesse molto apprezzati, la Warner Bros. ha dato la sua risposta e la risposta è stata “no”. La loro spiegazione più semplice è che non vogliono nessun competitor con Lo Hobbit: un viaggio inatteso. Questa era una possibilità, tra diverse, che abbiamo preso in cosiderazione ed è stato un sollievo finalmente sapere…

Il fumetto originale, edito in Italia fino al 2000 dalla casa editrice Macchia Nera, seguiva una tribù elfica  conosciuta come Wolfriders nei loro tentativi di sopravvivere e di interagire con altri elfi sparsi su un pianeta simile alla Terra, ma con due lune e alcune tribù di esseri umani e troll visti di volta come alleati e nemici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>