Horror news: Bait 3D, Torture Chamber, Pounce, Ninja vs. Monsters, Black Forest

di Pietro Ferraro Commenta

Riprende la nostra consueta rubrica settimanale dedicata alle news horror, oggi in cartellone voraci squali assassini in Bait 3D, bambini posseduti in Torture Chamber, mostruosi esperimenti governativi in Pounce, un crossover orrorifico per Ninja vs. Monsters e moderne streghe cannibali per Black Forest: Hansel & Gretel and the 420 Witch. Dopo il salto trovate tutte le news.

Pounce di Keith R. Robinson racconta di esperimenti governativi all’insegna del geneticamente modificato che hanno l’obiettivo di trasformare innocui animali in killer addestrati.

Pounce racconta di un gruppo di teorici della cospirazione segretamente intenzionati a esplorare una base segreta militare nelle desolate montagne del Galles, alla ricerca di velivoli sperimentali top secret. Nel bel mezzo della loro ricerca scoprono la prova di un esperimento segreto che riguarda una creatura letale (tenuta segreta fin dalla sua cattura avvenuta nel 1920) che i militari e il governo stanno testando per il suo potenziale come arma: la sua pelliccia ha capacità mimetiche che la rendono invisibile al chiaro di luna. Il film segue il gruppo di giovane braccati sia dalla creatura (che l’esercito ha soprannominato “The Silverhide”) che dall’esercito che non si fermerà davanti a nulla pur di mantenere il loro esperimento un segreto.

Bait 3D diretto da Kimble Rendall, che ha rimpiazzato in corsa Russell Mulcahy, ci racconta di uno tsunami che colpisce una cittadina australiana intrappolando in un supermercato alcuni clienti insieme ad un folle armato e…a un branco di squali tigre. Il cast include Alex Russell (Chronicle), Xavier Samuel (Twilight) e Sharni Vinson (Step Up 3D).

In Torture Chamber torna il filmaker indipendente Dante Tomaselli con un horror a sfondo demoniaco. Il cast include Vincent Pastore, Christie Sanford, Lynn Lowry e Carmen LoPorto.

Un ritratto di famiglia sconvolgente. Un ragazzo che trasuda sangue e saliva, legato da corde e manette, imprigionato in una gabbia per animali. Una madre profondamente religiosa che crede che suo figlio sia posseduto dal diavolo. Un sacerdote cattolico che cerca di salvare la sua famiglia e di curare suo fratello minore, ma il tredicenne Jimmy Morgan è posseduto da un male troppo potente perchè possa essere esorcizzato da una qualsiasi religione. Dopo essere fuggito da un istituto mentale, Jimmy è tornato in cerca di vendetta e un esercito di bambini che eseguono ogni suo desiderio omicida. La città trema di paura, quando i ragazzi aggrediscono e rapiscono i suoi residenti, innocenti e colpevoli allo stesso modo, trascinando le loro vittime in un castello abbandonato e sottoponendole a torture raccapriccianti nel profondo di gallerie sotterranee. Coloro che scoprono il terribile segreto dietro le sparizioni e le morti non vivono abbastanza a lungo per raccontarlo. L’insegnante, il medico e anche il fratello e la madre di  Jimmy dovranno confrontarsi con i loro destini nella camera delle torture.

Ninja vs Monsters di Justin Timpane miscela arti marziali e classici mostri del cinema. il cast include Daniel Ross, Cory Okouchi, Carla Okouchi, Jay Saunders, Devon Brookshire, P.J. Megaw e Daniel Mascarello.

In questa puntata finale i Ninja e i loro amici si ritrovano contrapposti ai mostri più malvagi e memorabili di sempre: Dracula, Frankenstein, la Mummia, l’Uomo Lupo e molti altri! Arti marziali, horror, sparatorie, magia, commedia, riferimenti alla cultura pop e una fitta trama piena di colpi di scena.

Black Forest: Hansel & Gretel and the 420 Witch diretto da Duane Journey e scritto da David Tillman vede protagonisti due moderni Hansel e Gretel, i quali vengono attirati da una strega nella sua casa con la scusa di provare della droga. In realtà le intenzioni della donna sono quelle della celebre favola dei fratelli Grimm, trasformare i due in un lauto pasto che gli permetterà di riconquistare la perduta giovinezza. Il cast del film include la Lara Flynn Boyle di Twin Peaks e Men in Black 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>