Bruce Lee action figure, edizione speciale L’ultimo combattimento di Chen

di Redazione Commenta

E’ sempre un piacere per chi scrive di action figures da collezione trovarsi di fronte, come in questo caso a realizzazioni che si possono definire senza mezzi termini delle vere e proprie opere d’arte, capaci in una manciata di centimetri scolpiti di riportarci in un baleno a suggestioni che solo il grande schermo e grandi interpreti hanno saputo regalare a milioni di cultori di cinema di genere.

Oggi vi presentiamo un’action-doll proveniente dal prolifico mercato orientale rilasciata in pochissimi pezzi, si parla di soli 5.000 esemplari worldwide, pronti a trasformarsi nell’arco di pochi mesi in pregiati e ricercatissimi pezzi da collezione.

Si tratta di un Bruce Lee Game of Death Behind the Scene Edition, una versione dietro le quinte del grande campione di arti marziali idealmente ritratto in una pausa di lavorazione del film L’ultimo combattimento di Chen ultimato dai produttori dopo la sua morte e che gli avrebbe permesso di mostrare su schermo la duttilità e la teoria filosofica moderna e camaleontica del suo Jeet Kune do, stile di lotta creato dallo stesso Bruce Lee e che non riuscì a portare su schermo nella sua interezza a causa della sua prematura dipartita.

Tecnicamente questa action-doll rappresenta la summa di tutti gli ultimi ritrovati per quanto riguarda materiali per la  scultura di testa e riproduzione di lineamenti, nonchè replica dell’apparato muscolare all’insegna di un realismo estremo, insieme alla figure dotata dell’inseparabile tuta gialla un piccolo set in miniatura con riflettore luminoso, cinepresa anni ’70, sedia da regista, un ciak e per gli accessori bastone di bambù, nunchaku e sneakers gialle griffate Game of death oltre a due teste e ben 7 paia di mani intercambiabili per un’elevatissima posabilità.

Non ci resta che lasciarvi ad una galleria fotografica che vi mostrerà questa meraviglia nel dettaglio seguita da una clip.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>