Box Office 24-26 settembre 2010: Inception primo in Italia, Wall Street 2 in testa in America

di Diego Odello 1

L’ultimo weekend di settembre regala un nuovo ribaltone ai vertici delle classifiche dei box office italiani e americani: da noi Inception va in testa non convincendo, mentre oltreoceano Wall Street: il denaro non dorme mai è primo, ma con cifre tutt’altro che stratosferiche.

La situazione italiana. Inception domina la classifica con 2,63 milioni di euro incassati in tre giorni, ma la sua media a sala (4.558 €) non è la migliore tanto che L’ultimo dominatore dell’aria, secondo con 2,18 milioni di euro (5.115 € a sala, anche grazie al 3D) lo batte. Nuovamente sorprendente Mordimi, terzo con 987mila euro (ora a 3,4 milioni totali). Buon esordio per La passione, quarto con 793mila euro (810mila contando le premiere). Scendono gli altri film: Mangia prega ama è quinto con 779mila euro (2,6 milioni totali), Sharm El Sheikh è sesto con 723mila euro (2,4 milioni totali), mentre La solitudine dei numeri primi è settimo con 338mila euro (2,9 milioni totali). Altro: Shrek e vissero felici e contenti con i 316mila euro tocca quota 16,58 milioni di euro totali.

La situazione americana. Apre la classifica Wall Street: il denaro non dorme mai con 19 milioni di dollari (miglior esordio di sempre per Oliver Stone), che batte di poco più di due milioni Il regno di Ga’Hoole – La leggenda dei guardiani, il cartoon di Zack Snyder, secondo a quota 16,3 milioni (nonostante il 3D) e il sorprendente The Town, terzo con 16 milioni (miglior media a sala tra i primi dieci con 5.556$ e 49,1 milioni di dollari totali). Seguono Easy A, quarto con 10,7 milioni di dollari (32,8 milioni totali), il deludente You Again, quinto con soli 8,3 milioni, e Devil, sesto con 6 milioni (21 totali). Altro: deludono le uscite in limitata The Virginity Hit che incassa solo 300mila dollari (in 700 sale) e Buried che racimola 104mila dollari in 11 cinema (meno di quelli previsti); bene Incontrerai uno sconosciuto Alto e Bruno di Woody Allen che si porta a casa 163mila dollari da sei cinema.

Andiamo a vedere la consueta tabella riassuntiva con i primi cinque posti della classifica settimanale italiana e di quella americana.

Italia 24 – 26 settembre 2010

1 Inception 2.634.701 €
2 L’ultimo dominatore dell’aria 2.189.029 €
3 Mordimi 987.562 €
4 La passione 793.398 €
5 Mangia prega ama 779.648 €

USA 24 – 26 settembre 2010

1 Wall Street: il denaro non dorme mai 19.000.000 $
2 Il regno di Ga’Hoole: la leggenda dei guardiani 16.335.000 $
3 The Town 16.030.000 $
4 Easy A 10.700.000 $
5 You Again 8.300.000 $

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>