Arnold Schwarzenegger parla di The Tomb e The Unknown Soldier

di Pietro Ferraro Commenta

Movieweb riporta alcune dichiarazioni rilasciate dell’attore Arnold Schwarzenegger che di recente ha incontrato alcuni fan di Columbus, Ohio per una colazione privata, dove ha rivelato i suoi piani futuri che riguarderanno The Tomb e The Unknown Soldier (precedentemente noto come Black Sands, che l’attore sta preparando con Mike McCoy e Scott Waugh noti come i Bandito Brothers, i due registi dietro al recente campione d’incassi action Act of Valor).

Schwarzenegger dopo il sequel I mercenari 2 e l’action-thriller The Last Stand girato tra ottobre e dicembre dello scorso anno si sta attualmente riprendendo da un intervento chirurgico alla spalla. Una volta guarito l’attore inizierà le riprese di The Tomb al fianco di Sylvester Stallone. L’icona action ha rivelato che The Tomb è in realtà una prigione galleggiante alla deriva nell’oceano da cui lui e Sly devono fuggire. Una volta che questo film sarà finito, l’attore si sposterà direttamente sul set di The Unknown Soldier.

Ecco cosa ha detto Schwarzenegger ai suoi fan:

Ho avuto un momento frenetico dopo il mio lavoro come governatore e dopo che Sylvester Stallone mi ha chiesto di essere ne I mercenari 2, così sono volato in Bulgaria e ho lavorato lì per alcuni giorni ed è stato fantastico! Avevano Jean-Claude Van Damme nel film e Dolph Lundgren e Sylvester Stallone e Chuck Norris, ogni eroe d’azione di età compresa tra 30 e 100 anni su un unico set cinematografico impegnati in grandi sparatorie e abbiamo avuto un grande momento quando lo abbiamo fatto perché sono ragazzi molto divertenti e maestri in quello che stanno facendo.

Dopo quel film sono andato a fare The Last Stand, che è stato girato in Nuovo Messico e abbiamo girato da ottobre a dicembre. E’ stata un’esperienza elettrizzante e il film uscirà tra meno di un anno. Adesso stanno lavorando sul montaggio e gli effetti visivi.

Il prossimo film che sto andando a girare di nuovo con Sylvester Stallone è The Tomb che sarà un prison-movie. Ci troviamo entrambi nella prigione più difficile da violare, che è un’enorme nave in mezzo all’oceano, in modo che non si può sfuggire, ma naturalmente noi ci riusciremo!

Poi andrò a girare The Unknown Soldier con i Bandito Brothers che hanno fatto Act of Valor, il film numero uno in questo momento e sta ottenendo molta notorietà perché lo hanno girato con veri militari, una marea di azione e una grande storia che rende il film così grande e di grande successo. I due registi  vogliono iniziare le riprese di The Unknown Soldier a giugno. Speriamo che per quel momento la mia spalla sia OK in modo che io possa fare le sequenze di stunt, non vedo l’ora di cominciare.

(Photo Credits | Getty Images)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>