Al cinema dal 22 aprile 2011: L’altra verità, I bambini della sua vita, El cantante, Cappuccetto Rosso Sangue, Faccio un salto all’Avana, Justin Bieber: Never Say Never, Winnie the Pooh – Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri, World Invasion

di Diego Odello Commenta

Questo weekend escono al cinema otto nuovi film: la corsa alla vetta del box office italiano sarà affrontata dalla commedia italiana Faccio un salto all’Avana e il thriller horror Capuccetto rosso sangue.

Gli altri film potrebbero essere delle piacevoli alternative per tutti coloro che non vogliono vedere le offerte delle settimane passate o le due novità di punta: World Invasion è indicato per gli amanti del genere fantascientifico, El Cantante per i fan di Jennifer Lopez (dato che esce con 5 anni di ritardo), Winnie The Pooh – Nuove avventure nel bosco dei 100 acri per le famiglie con bambini, L’altra verità per i cinefili appassionati delle opere di Ken Loach, Justin Bieber: Never Say Never per i teenager che cercano un film musicale in 3D, I bambini della sua vita per gli appassionati di cinema italiano.

Dopo il salto trovate le sinossi ufficiali, le locandine, la lista dei protagonisti e i link alle nostre recensioni dedicate ai film che troverete da oggi in sala.

L’altra verità (drammatico, di Ken Loach, con Mark Womack, Andrea Lowe, John Bishop, Geoff Bell, Jack Fortune, Talib Rasool, Craig Lundberg, Trevor Williams, Russell Anderson, Jamie Michie, Bradley Thompson, Daniel Foy, Najwa Nimri, Maggie Southers, R David, Anthony Schumacher, Gary Cargill, Donna Elson, Stephen Lord, Jaimes Locke): Liverpool, agosto 1976. Fergus ha 5 anni. Al suo primo giorno di scuola incontra Frankie e da allora saranno inseparabili. Da adolescenti, marinano la scuola e bevono sidro sul traghetto sul fiume Mersey, sognando viaggi in tutto il mondo. Fergus non immagina certo che un giorno realizzerà quel sogno, diventando un soldato delle forze speciali inglesi, il SAS. Dopo il congedo, nel settembre del 2004 Fergus convince Frankie (che ora è un ex-parà) a unirsi alla sua squadra di contractor a Baghdad. 10mila sterline al mese, pulite. La loro ultima occasione di “fare un po’ di soldi” in quella guerra sempre più privatizzata. Insieme, rischiano la vita in una città dominata da violenza, terrore e avidità, e inondata di dollari americani. Nel settembre del 2007 Frankie viene ucciso sulla Route Irish, la strada più pericolosa del mondo. Fergus torna a Liverpool disperato: non accetta la versione ufficiale dei fatti, e comincia la sua personale indagine sulla morte dell’amico. Solo Rachel, la vedova di Frankie, capisce quanto sia profondo il dolore di Fergus, e quali pericolose conseguenze potrebbe avere la rabbia che si porta dentro. Mentre Fergus cerca di scoprire la verità sulla morte di Frankie, lui e Rachel si avvicinano. Intanto, Fergus cerca di ritrovare se stesso e la felicità condivisa anni prima con Frankie, su quel traghetto sul fiume Mersey.

I bambini della sua vita (drammatico, di Peter Marcias, con Piera Degli Esposti, Caterina Gramaglia, Julien Alluguette, Carla Buttarazzi, Giulia Bellu, Fiorenza Tessari, Andrea De Santis, Gianluca Merolli, Nino Frassica, Barbara Exgnotis, Vincenzo Scuruchi): 22 anni, Alice vive nella casa ereditata dalla nonna nel quartiere Castello di Cagliari. Persa e inquieta, è investita da un vortice di ricordi sfocati della sua infanzia. Che poco a poco tornerà a galla.

El cantante (drammatico musicale, di Leon Ichaso, con Marc Anthony, Jennifer Lopez, John Ortiz, Manny Perez, Vincent Laresca, Federico Castelluccio, Nelson Vasquez, Antone Pagan, Romi Dias, Andrea Navedo): EL CANTANTE celebra la vita e la musica del leggendario cantante portoricano di salsa Hector Lavoe, un pioniere nella ridefinizione della musica latina negli anni 1960 e 1970. Diretto da Leon Ichaso, il film è il frutto della passione di due star, Marc Anthony e Jennifer Lopez, entrambi newyorkesi di origini portoricane. Portato sullo schermo e prodotto da Jennifer Lopez, EL CANTANTE ritrae l’era in cui un nuovo senso di identità nazionale e di orgoglio si radicò nelle comunità portoricane da un capo all‟altro degli Stati Uniti.

Cappuccetto Rosso Sangue (thriller, di Catherine Hardwicke Amanda Seyfried, Gary Oldman, Billy Burke, Michael Shanks, Lukas Haas, Virginia Madsen, Julie Christie, Shiloh Fernandez, Max Irons, Michael Hogan, Darren Shahlavi): Valerie, é una bella ragazza tormentata da una scelta d’amore. È inamorata di Peter (Shiloh Fernandez), un vero e proprio outsider, ma i suoi genitori hanno già organizzato un matrimonio di interesse con il benestante Henry (Max Irons). Non volendo perdersi, Valerie e Peter hanno deciso di scappare via insieme ma all’improvviso la sorella maggiore di Valerie viene uccisa dal lupo mannaro che vaga per la foresta intorno alla cittadina. Da anni, infatti, la gente del posto mantiene una difficile alleanza con la bestia, offrendogli in pasto un sacrificio animale ad ogni luna piena. Ma sotto una grande luna rossa, il lupo mannaro ha deciso di fare un passo avanti e sacrificare una vita umana. Affamata di vendetta, la gente del posto chiama un celebre cacciatore di lupi mannari, Padre Solomon (Gary Oldman), in modo da aiutarli ad uccidere il lupo, che durante il giorno ha sembianze umane e potrebbe quindi essere chiunque di loro. Ad ogni luna piena il pericolo aumenta. Valerie teme che il lupo potrebbe essere una persona tra i suoi affetti. Mentre il panico si sparge nella cittadina, la ragazza scopre di avere una speciale connessione con la bestia – una connessione che li lega inesorabilmente, rendendola una delle maggiori sospettate e allo stesso tempo una preda.

Faccio un salto all’Avana (commedia di Dario Baldi, con Enrico Brignano, Francesco Pannofino, Aurora Cossio, Grazia Schiavo, Paola Minaccioni, Isabelle Adriani, Virginia Raffaele): Fedele e Vittorio sono due fratelli romani, orfani e dai caratteri opposti. Il primo posato e disponibile, il secondo cinico e approfittatore. Sposano due sorelle, figlie di un imprenditore, ma mentre Fedele assolve ai suoi doveri matrimoniali, Vittorio consuma adulteri e accumula sempre più debiti al gioco. Quando la sua auto viene ripescata in fondo a un lago, tutti lo piangono morto, e Fedele è costretto a sobbarcarsi il vuoto lasciato dal fratello. Fino al giorno in cui, casualmente, dopo 6 anni, si scopre che Vittorio è ancora vivo e risiede all’Havana, Cuba, dove organizza piccole truffe ai danni dei turisti. Il suo nome d’arte è: ‘El Tiburon’!

Justin Bieber: Never Say Never (musicale, di John Chu, Justin Bieber, Miley Cyrus, Shawn Stockman, Wanya Morris, Jaden Smith, Nathan Morris): Justin Bieber: Never Say Never è la vera storia ed un raro sguardo interiore all’ascesa di Justin, dalle performance di strada nella città di Stratford, Ontario, al fenomeno su internet ed infine a superstar globale, che culmina con il sogno di uno spettacolo in 3-D “tutto esaurito” al famosissimo Madison Square Garden.

Winnie the Pooh – Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri (film d’animazione, di Stephen J. Anderson, Don Hall ): Gli Studi di animazione Walt Disney tornano nel Bosco dei Cento Acri con “Winnie the Pooh”, la prima avventura di Pooh sul grande schermo realizzata dallo staff di animatori Disney in oltre 35 anni. Dotato dello stesso fascino, carisma e fantasia delle avventure originali di Winnie the Pooh, questo nuovissimo film per grandi e piccini vede ancora una volta protagonista l'”orso dal cervello molto piccolo” e i suoi amici Tigro, Tappo, Pimpi, Kanga, Roo e soprattutto Hi-Ho, che ha perso la coda. “Beh, una coda c’è o non c’è”, ha detto Winnie the Pooh. “E la tua… non c’è”. Uffa manda l’intera combriccola a salvare Christopher Robin da un nemico immaginario. Sarà un giorno molto movimentato per Pooh, che era uscito di casa solo per prendere un po’ di miele.

World Invasion (fantascienza, di Jonathan Liebesman, con Michelle Rodriguez, Bridget Moynahan, Aaron Eckhart, Joey King, Noel Fisher, Lucas Till, Michael Peña, Jim Parrack, Taylor Handley, Taryn Southern, Ramon Rodriguez): Per anni sono stati documentati casi di avvistamento di Ufo in tutto il mondo – Buenos Aires, Seoul, Francia, Germania, Cina. Ma nel 2011, quando la Terra sarà sotto l’attacco di forze sconosciute, quelli che erano stati solo degli avvistamenti diventeranno una terrorizzante realtà. Mentre gli esseri umani vedranno distrutte le più grandi città del mondo, Los Angeles resterà l’ultima speranza dell’umanità in una battaglia che nessuno si aspettava. Un sergente dei Marines (Aaron Eckhart) e la sua nuova squadra saranno chiamati a prendere posizione e a difendere il mondo da un nemico mai visto prima. Recensione in anteprima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>