10 film con Michael Myers da vedere ad Halloween

di Cinemaniaco Commenta

Lo chiamano anche “L’ombra della strega” (The Shape). E’ il protagonista indiscusso della saga di Halloween. E’ nato dalla mente geniale di John Carpenter e Debra Hill per diventare il ‘Re’ delle tenebre della notte degli orrori più famosa dell’anno.

Stiamo parlando di Michael Myers, personaggio fittizio (fortunatamente, perché molti sarebbero spaventati a morte se lo vedessero comparire dietro l’uscio di casa propria), che non parla mai e che spesso indossa maschere di ‘vip’ del suo tempo. E’ infatti raro che lo si veda in viso. Molto più probabile vederlo coprire il volto con la maschera del Capitano Kirk, di volta in volta leggermente modificata e sempre più ‘paurosa’.

Michael Myers e le sue maschere

Michael Myers non esiste. Anzi, esiste ma nella realtà fa (faceva) tutt’altro mestiere. Era il distributore europeo della seconda pellicola firmata Carpenter, “Distretto 13 – Le brigate della morte“. Carpenter chiamò così il personaggio da lui creato, proprio in omaggio a questa figura, e lo rese protagonista assoluto della saga di Halloween. Saga che iniziò ufficialmente nel 1978 con il film “Halloween – La notte delle streghe”, ancora oggi considerato un capolavoro del genere horror. Nel corso degli anni cambiarono i registi e gli attori ma l’intento principale del progetto rimase intatto: raccontare la notte più terrificante dell’anno costruendo di volta in volta una trama sempre più orrorifica. Hanno vestito i ‘panni’ del terribile Mike Myers moltissimi attori (Nick Castle in “Halloween – La notte delle streghe”, Dick Warlock in “Halloween II – Il signore della morte”, George P. Wilbur in “Halloween IV & VI”, Don Shanks in “Halloween V”, Chris Durand in “Halloween – 20 anni dopo”, Brad Loree in “Halloween – La resurrezione”, Tyler Mane in “Halloween – The Beginning” , “Halloween II” e “Halloween 3D”) e molti registi si sono alternati per portarla a compimento. Ad oggi contiamo dieci film. Il primo, come detto, vanta la regia di Carpenter. Gli ultimi due sono stati girati da Rob Zombie. Particolarmente consigliati per una maratona cinematografica nella notte del 31 ottobre!

La ‘Saga di Halloween’

Halloween – La notte delle streghe (Halloween) (1978), regia di John Carpenter

Il signore della morte (Halloween II) (1981), regia di Rick Rosenthal

Halloween III – Il signore della notte (Halloween III: Season of the Witch) (1982), regia di Tommy Lee Wallace

Halloween 4 – Il ritorno di Michael Myers (Halloween 4: The Return of Michael Myers) (1988), regia di Dwight H. Little

Halloween 5: The Revenge of Michael Myers (1989), regia di Dominique Othenin-Girard

Halloween 6 – La maledizione di Michael Myers (Halloween: The Curse of Michael Myers) (1995), regia di Joe Chappelle

Halloween – 20 anni dopo (Halloween H20: 20 Years Later) (1998), regia di Steve Miner

Halloween – La resurrezione (Halloween: Resurrection) (2002), regia di Rick Rosenthal

Halloween – The Beginning (Halloween) (2007), regia di Rob Zombie

Halloween II (2009), regia di Rob Zombie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>