The Ghostmaker, trailer e clip del thriller sovrannaturale di Mauro Borrelli

di Pietro Ferraro Commenta

Il 4 gennaio 2013 uscirà nelle sale del circuito Distribuzione Indipendente The Ghostmaker, thriller-horror a sfondo sovrannaturale che ammicca al classico anni ’90 Linea mortale di Joel Schumacher. Il film è una produzione americana scritta e diretta dall’italiano Mauro Borrelli. Dopo il salto vi proponiamo un trailer originale e alcune clip tratte dal film.

Borrelli è alla sua prima regia, ma ha una lunga esperienza in quel di Hollywood come concept designer per diversi film di Tim Burton, vedi Il mistero di Sleepy Hollow, Planet of the Apes e Dark Shadows.

Il cast del film include Aaron Dean Eisenberg, Liz Fenning, J. Walter Holland e Jared Grey.

SINOSSI BREVE:

Un gruppo di ragazzi ritrova una bara del XV secolo dotata di poteri straordinari. Ad uno ad uno gli amici accetteranno di smaterializzare il proprio corpo e di affacciarsi oltre il confine tra la vita e la morte.

SINOSSI LUNGA (attenzione contiene spoiler!!!):

Kyle è un giovane studente del college che svuota cantine per rimediare un po’ di soldi. Nel sotterraneo della casa di una vecchia signora, un po’ inquietante, trova una bara. Pensando di rivenderla, Kyle se la porta a casa e scopre che in un doppio fondo c’è nascosto un meccanismo ad orologeria e la chiave di una scatola musicale. Una cosa è certa: quella è una bara molto strana.
Con i suoi amici fa delle ricerche e scopre che è stata costruita nel XV secolo dal malefico Wolfgang von Tristen, conosciuto come “L’artigiano del Diavolo”. Von Tristen costruiva meccanismi di tortura ed era irresistibilmente attratto dalla morte e dal mondo dell’oltretomba. Fu lui a costruire questa bara, che gli permise di uscire dal suo corpo mortale provando così l’esperienza della morte. La chiamò “La Macchina Fantasma”.
Kyle e i suoi amici, uno alla volta, si sdraiano nella bara; vogliono provare quella sensazione del passaggio dalla vita alla morte. All’inizio le loro avventure nel mondo dell’aldilà sono divertenti e innocue, ma alla fine la Macchina Fantasma tira fuori gli impulsi e i desideri più pericolosi di ognuno di loro. Gli amici si ritrovano così in un mondo maligno e imparano che c’è un prezzo da pagare se si vuole scherzare con la morte… e la Morte proprio non ci sta ad essere presa in giro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>