The Contract: recensione

di Redazione 6

Stato di Washington, Frank Carden (Morgan Freeman) ex-killer governativo ora assassino freelance viene arrestato a cusa di un banale incidente stradale, ma la sua banda di superaddestratissimi uomini grazie ad una rocambolesca imboscata preparata lungo il tragitto lo libera.

Carden in seguito finisce accidentalmente in nn fiume e viene salvato dall’ex-agente di polizia Frank Keene (John Cusack) in vacanza con il figlio Chris, scoperta l’identità dell’uomo Keene interrompe la sua vacanza per consegnare l’uomo alle autorità, ma quest’ultimo fugge e prende in ostaggio il figlio.

Così Keene dovrà salvare il figlio ed evitare che il piano per assassinare un importante personaggio politico, organizzato da Carden e soci fallisca…alla faccia della vacanza!

Intanto bisogna ricordare che The Contract è passato con una velocità impressionante dalle sale cinematografiche direttamente sugli scaffali delle nostre videoteche nonostante nel cast ci fossero due nomi come Morgan Freeman e John Cusack in bella mostra sulle locandine.

Questa premessa per giustificare almeno in parte una pellicola girata con un budget molto limitato, parte del quale è andato sicuramente nelle tasche dei due protagonisti,  ma la presenza di un veterano come Morgan Freeman non è bastata, perchè il film stenta a decollare e il ritmo, specialmente nella parte iniziale latita.

Fatte queste premesse a cui aggiungiamo una serie di comportamenti e reazioni dei personaggi decisamente inverosimili, la confezione di The Contract resta di mediocre livello, a parte alcune sequenze action molto ben realizzate.

In conclusione un maldestro thriller che non fa altro che  intrattenere senza convinzione, brutto? no, semplicemente anonimo.

Commenti (6)

  1. Uta strängnäs skyttekung adnan cirak (i vit tröja) finns med
    i em-kvaltruppen2020 är igång för united: “jätteskönt” watford
    fc – manchester united maglia Liverpool poco.
    Dorth

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>