The Avengers, Dark Shadows: banner promozionali

di Pietro Ferraro Commenta

Rilasciati via Collider e Movieweb due nuovi banner promozionali per il cinecomic The Avengers di Joss Whedon e il remake Dark Shadows di Tim Burton. Dopo il salto trovate i due poster, date di uscita e sinossi ufficiali.

THE AVENGERS di Joss Whedon nelle sale in 3D dal 25 aprile.

Marvel Studios presenta in associazione con Paramount Pictures “The Avengers”, il team di supereroi di una vita, composto dagli iconici Iron Man, L’incredibile Hulk, Thor, Captain America, Hawkeye e Black Widow. Quando un nemico inaspettato emerge minacciando la sicurezza e l’incolumità globale, Nick Fury, direttore dell’agenzia internazionale per la pace nota come SHIELD si trova nel bisogno di formare una squadra per salvare il mondo sull’orlo del disastro. Comincerà così un’audace programma di reclutamento che spazierà da un capo all’altro del pianeta. Interpretato da Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Jeremy Renner e Samuel L.Jackson e diretto da Joss Whedon, ”The Avengers” è basato sulla popolarissima  serie di albi a fumetti della Marvel “I Vendicatori”, pubblicata la prima volta nel 1963 e da allora divenuta un istituzione del fumetto.

 

DARK SHADOWS di Tim Burton nelle sale americane dall’11 maggio

Nell’anno 1752, Joshua e Naomi Collins con il giovane figlio Barnaba, salpano da Liverpool, in Inghilterra per iniziare una nuova vita in America. Ma neanche un oceano sarà sufficiente per sfuggire alla misteriosa maledizione che affligge la loro famiglia. Due decadi passano e Barnabas (Johnny Depp) ha il mondo ai suoi piedi o almeno la città di Collinsport nel Maine. Il signore del maniero Collinwood, Barnabas è ricco, potente e un incallito playboy…finché non fa il grave errore di spezzare il cuore di Angelique Bouchard (Eva Green). Una strega nel vero senso della parola, Angelique lo condanna ad un destino peggiore della morte: lo trasforma in un vampiro per poi seppellirlo vivo.

Due secoli dopo, Barnabas viene inavvertitamente liberato dalla sua tomba e risorge nel mondo molto cambiato del 1972. Torna al maniero Collinwood per scoprire che la sua un tempo fastosa proprietà è caduta in rovina. I resti disfunzionali della famiglia Collins se la sono cavata po’ meglio, ma ognuno custodisce i propri oscuri segreti. La matriarca Elisabeth Collins Stoddard (Michelle Pfeiffer) ha invitato la psichiatra Dr. Julia Hoffman (Helena Bonham Carter) per aiutarla con i suoi guai di famiglia.

A vivere nel maniero ci sono anche il fratello di Elizabeth, Roger Collins (Jonny Lee Miller), la sua figlia adolescente, la ribelle Carolyn Stoddard (Chloe Moretz) e David Collins (Gulliver McGrath) il precoce figlio di 10 anni di Roger. Il mistero si estende oltre la famiglia, al custode Willie Loomis, interpretato da Jackie Earle Haley e alla nuova bambinaia di David, Victoria Winters interpretata da Bella Heathcote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>