Millennium Uomini che odiano le donne, colonna sonora: anteprima

Il prossimo 21 dicembre uscirà negli States il remake Millennium: Uomini che odiano le donne di David Fincher, in Italia il film è previsto per febbraio 2012 e oggi vi proponiamo un’anteprima della colonna sonora ufficiale disponibile dal 9 dicembre. Lo score è curato dalla coppia Trent Reznor/Atticus Ross, gli stessi di The Social Network e dopo il salto vi proponiamo 2 video con una preview dello score, preceduti dalla cover dell’album+track list completa e un commento rilasciato da Reznor a proposito del processo creativo.

Le 10 migliori colonne sonore del 2010

Gli Oscar 2011 si avvicinano, si cominciano a sfoltire le liste delle nomination ed è recente la notizia dell’esclusione dalla lista dei possibili nominati alla miglior colonna sonora di quattro score d’alto profilo tra cui spiccano Cigno nero-Black Swan composta da Clint Mansell e le musiche del remake Il Grinta ad opera di Carter Burwell.

Quest’anno la parte del leone la fa il parigino Alexandre Desplat di recente molto gettonato che in lizza ha ben tre score Il discorso del re, L’uomo nell’ombra e uno dei favoriti Harry Potter e i doni della morte parte I.

Visto che l’anno si appresta a congedarsi abbiamo decido come di consueto di stilare la nostra classifica delle migliori colonne sonore del 2010, quelle che più ci hanno colpito, coinvolto e che magari ci sono piaciute a prescindere dalla pellicola che accompagnavano, quindi vi lasciamo alla classifica dopo il salto che sarà accompagnata da una serie di clip musicali. Buon ascolto.

The Social Network, colonna sonora

Esce oggi nelle sale italiane The Social Network, ultima fatica di David Fincher, il regista di Fight Club sceglie di raccontare la genesi di Facebook il più famoso Social Network di sempre e del suo creatore, il geniale ed eccentrico miliardario Mark Zuckerberg.

Fincher segue l’iter visivo dei suoi film con una chiara impronta dark che si riflette anche sulla colonna sonora dalle intriganti suggestioni ambient, che viene affidata all’accoppiata Trent Reznor, voce dei Nine Inch Nails e al compositore inglese Atticus Ross, per lui all’attivo lo score del post-apocalittico Codice Genesi dei fratelli Hughes.

Dopo il salto troverete la track list dello score completa di link e due clip musicali, in uno la hit International Girls di Justin Timberlake che nel film interpreta il ruolo di Sean Parker uno dei co-fondatori di Napster, nell’altro una versione inedita del singolo Creep dei Radiohead, eseguita per l’occasione dal coro femminile belga Scala & Kolacny Brothers diretto da Stijn Kolacny. Buon ascolto.