Quantum of Solace: le Aston Martin DBS di Bond alle cave di Carrara

Per la produzione di 007 Quantum of Solace, da oggi nelle sale italiane, La EON non ha badato a spese. Oltre ai numerosi autoarticolati di attrezzature di scena, sul set delle cave di Carrara erano presenti diverse fiammanti Aston Martin DBS, necessarie per girare le scende di inseguimento e pronte per essere semidistrutte dagli stuntmen. Tutto questo nonostante nel film la location dell’alta Toscana appaia solo brevemente.

Gli appassionati di automobilismo si tappino gli occhi, perché le condizioni in cui sono ridotte  queste splendide Aston Martin DBS sono davvero da tuffo al cuore. La prima, color oro, sembra finita sotto una pioggia di polvere di marmo e detriti, per non parlare dei finti bozzi di proiettile sulla fiancata. Le ammaccature sono ovunque e all’interno l’imbottitura in pelle è stata divelta. Cliccate sulle immagini per ingrandirle.

La macchina della foto successiva è una delle diverse DBS nere con cui gli stuntmen si sono divertiti a scorrazzare per le vie strette e ripide che portano alle cave di marmo. Anche in questo caso la condizione della carrozzeria non è delle migliori, soprattutto sul parafango posteriore. La vettura che si vede sullo sfondo era messa leggermente meglio perché non era ancora stata utilizzata in scena.

Infine ecco la DBS messa peggio di tutte.  Quest’auto porta ben visibili i segni di una scena di inseguimento già girata e andata a buon fine. Sembra che questa sia la vettura che è finita sui giornali locali perché ha rischiato di finire in un dirupo durante la ripresa di una scena. Dopo il take è stata riportata al “campo base” con l’aiuto dei mezzi pesanti adoperati per il lavoro in cava. La sorte di questa DBS è stata comunque migliore rispetto a quella della analoga vettura finita nel Garda insieme alo stuntman che la stava portando alla location nei pressi del Lago.

Non dimenticate di partecipare allo 007 Blog Contest organizzato in occasione del lancio di Quantum of Solace da ilCinemaniaco!

1 commento su “Quantum of Solace: le Aston Martin DBS di Bond alle cave di Carrara”

Lascia un commento