Kick-Ass 2 al cinema da ferragosto: il nuovo trailer italiano

di Cinemaniaco Commenta

Due anni fa, il primo episodio della saga era diventato immediatamente un must. Merito della sua forza dirompente e di un’idea pressoché originale: ‘parlare dei supereroi in maniera irriverente’ per mezzo di una commedia d’azione. Una sorta di ibrido, post-moderno ma ben riuscito. Dal 15 agosto, quando l’estate raggiungerà lo zenith arriverà “Kick-Ass 2”. Risate assicurate.

Kick-Ass, Hit Girl e Red Mist tornano nel sequel dell’irriverente commedia d’azione sui supereroi del 2010 diventata in breve tempo un cult cinematografico: Kick-Ass 2. La folle bravata di Kick-Ass (Aaron Taylor-Johnson) ispira una nuova ondata di crociati mascherati fai-da-te, guidati dall’odioso Colonnello Stars (Jim Carrey), a cui si unisce anche il nostro eroe. Quando questi supereroi dilettanti vengono inseguiti da Red Mist (Christopher Mintz-Plasse) — rinato con il nome di Mother Fucker — solo Hit Girl (Chloë Grace Moretz), riuscirà a sventare la loro fine.

E’ il ritorno di un cult. Di un ‘must-see’. Sono passati due anni da quando Hit Girl, la ragazza assassina, e Kick-Ass, il giovane vigilante, erano alla ricerca di una vita da adolescenti come tutte le altre. Per farlo avevano scelto rispettivamente i nomi di Mindy e Dave.

Dave ha una preoccupazione: il diploma di fine anno. A ciò si associa la prospettiva (anch’essa preoccupante) di un futuro incerto.

Così, Dave decide di creare la prima squadra di supereroi “mondiali” di concerto con Mindy. Sfortunatamente, tuttavia, la ragazza assassina viene scoperta nei suoi naturali panni: quelli di Hit Girl.

Mindy dovrà ritirarsi, rimanendo sola ad affrontare il terrificante mondo della scuola, popolato da malvagie studentesse. Dave, a quel punto, si rivolge all’ex criminale Colonnello Stars per entrare a far parte del suo gruppo di giustizieri.

Intanto che i supereroi si danno da fare sulle strade della città, il supercattivo di tutto il mondo, Mother Fucker, crea la propria squadra e mette in atto un piano per far pagare Kick-Ass e Hit Girl per ciò che hanno fatto a suo padre.

Succede questo (e tanto altro) nel secondo episodio di “Kick – Ass 2”, diretto da Jeff Wadlow, con un cast d’eccezione formato da Aaron Taylor – Johnson, Chloe Grace Moretz, Christopher Mintz-Plasse e Jim Carrey.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>