Iron Sky, nuova clip per la comedy fantascientifica con nazisti

di Pietro Ferraro Commenta

Il sito Movieweb via Blind Spot Pictures ha pubblicato una clip esclusiva per il fantascientifico con nazisti Iron Sky (la recensione in anteprima del film). Il film ci racconta di come, durante la seconda guerra mondiale, un programma spaziale segreto dei nazisti sfugge alla distruzione e trova rifugio sul lato oscuro della luna.

Nella clip a seguire l’astronauta americano James Washington (Christopher Kirby) viene quasi ucciso, quando gli ufficiali nazisti Klaus Adler (Götz Otto) e Renate Richter (Julia Dietze) rubano un furgoncino ad una gang di strada.

Iron Sky esce nei cinema italiani il 12 ottobre 2012

Negli ultimi momenti della seconda guerra mondiale un programma spaziale segreto nazista elude la distruzione fuggendo sul lato oscuro della Luna. Durante 70 anni di segretezza assoluta, i nazisti costruiscono una gigantesca fortezza spaziale e un’enorme flotta di dischi volanti.

Quando l’astronauta americano James Washington (Christopher Kirby) atterra con il suo Lunar Lander un po’ troppo vicino alla base segreta nazista, il Führer Luna (Udo Kier) decide che il glorioso momento di riconquistare la Terra è arrivato prima del previsto. Washington afferma che la missione è solo una trovata pubblicitaria per il Presidente degli Stati Uniti (Stephanie Paul), ma che altro potrebbe essere l’uomo, se non un avanscoperta per l’imminente attacco da parte delle forze della Terra? Il Quarto Reich deve agire!

Due ufficiali nazisti, lo spietato Klaus Adler (Götz Otto) e l’idealista Renate Richter (Julia Dietze) raggiungono la Terra per preparare l’invasione. Alla fine, quando l’armata di nazi UFO di Luna oscurerà i cieli pronta colpire una Terra impreparata, ogni uomo, donna e nazione dovrà riconsiderare le proprie priorità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>