I tre moschettieri 3D, foto ufficiale, sinossi e teaser poster

di Diego Odello 1

E’ stata rilasciata la prima foto de I tre moschettieri 3D il film tratto dal romanzo di Alexandre Dumas, diretto da Paul W.S. Anderson, con Milla Jovovich, Orlando Bloom, Ray Stevenson, Luke Evans, Matthew Macfayden, Mads Mikkelsen, Logan Lerman, Juno Temple, Gabrielle Wilde e Christophe Waltz.

Dopo il salto potete leggere la sinossi ufficiale del film della Summit Entertainment, adattato per il cinema da Andrew Davis e Alex Litwak, e vedere il teaser poster.

Nel reboot della classica avventura del 17esimo secolo di Alexandre Dumas, il focoso giovane D’Artagnan (Logan Lerman) unisce le forze coni tre moschettieri per prevenire il perfido Cardinale Richelieu (Christoph Waltz) che vuole impossessarsi del trono di Francia e rigettare l’Europa in guerra.

Quando i famosi moschettieri Athos (Matthew MacFadyen), Aramis (Luke Evans) e Porthos (Ray Stevenson), rubano i disegni di un progetto da un deposito di alta sicurezza, il dolce gusto del successo è di breve durata: la loro partner nel crimine, Milady (Milla Jovovich) droga il trio e vende i progetti all’offerente più alto, l’inglese Buckingham (Orlando Bloom). E’ un duro colpo per i famosi spadaccini. Così, quando, tre anni dopo, quando lo spericolato D’Artagnan giunge a Parigi per realizzare il sogno di diventare un moschettiere, trova solo l’ombra di quelli che furono i moschettieri, ora impegnati nello svolgimento di lavori umili ed in cerca di una causa che valga la pena vivere.

Il disonesto cardinale Richelieu organizza un piano mortale per spodestare il giovane re Luigi (Freddi Fox): assesando all’agente doppiogiochista Milady tutto il lavoro sporco, crea una falsa notizia secondo la quale, la nuova sposa del re, la regina Anna (Juno temple), ha una relazione con Buckingham. In questo modo, se il re dovesse credere alle bugie, sarebbe inevitabile una guerra contro l’Inghilterra, la regina sarebbe uccisa e il popolo francese chiederebbe una leadership più forte per sedare la crisi, quella dello stesso Richelieu. L’unico modo per mantenere la pace è quello che il re non dia credito a simili menzogne. Per riuscirci i tre moschettieri e il loro giovane apprendista dovranno affrontare la missione più difficile di sempre, intercettando un’inestimabile collana di diamanti dalla torre di Londra e restituendola alla regina in tempo per sventare il piano del cardinale.

Riusciranno i quatto amici a sgominare gli eserciti di guardie che tenteranno di fermarli? Saranno in grado di ingannare Richelieu, Buckingham e Milady? Riusciranno a riaccendere il loro spirito coraggioso e il loro cameratismo rappresentato dal motto “Uno per tutti, tutti per uno?”.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>