Hugh Jackman sarà l’Apostolo Paolo e dice addio a Wolverine

di Redazione Commenta

Hugh Jackman sarà il protagonista del dramma biblico “Apostle Paul”, e lo stesso attore ne sarà anche il produttore insieme a Matt Damon e Ben Affleck, tra gli altri.

Matt Cook sta scrivendo la sceneggiatura che naturalmente tratterà di Paolo di Tarso, inizialmente persecutore dei cristiani e poi convertitosi sulla via di Damasco.

Paolo divenne un apostolo e scrisse 14 libri dei 27 del Nuovo Testamento e svolse un’importante opera di evangelizzazione.

Paolo sarà dunque interpretato da Hugh Jackman, che prima però vedremo nelle vesti di Barbanera in “Pan”, il nuovo film di Joe Wright, nonché in quelle di Wolverine, il 3 marzo 2017. A tal proposito sappiamo anche, direttamente dai profili social dell’attore, che abbandonerà il personaggio del mondo X-Man, per cui nel film del 2017 lo vedremo per l’ultima volta.

 

WOLVERINE…ONE LAST TIME. HJ

Posted by Hugh Jackman on Sabato 28 marzo 2015

 

Non sappiamo se in realtà sarà anche l’ultima volta che verrà proposto questo personaggio o se verrà semplicemente trovato un nuovo volto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>