Contraband, poster con Mark Wahlberg

di Pietro Ferraro Commenta

La Universal ha rilasciato un nuovo poster per il thriller Contraband diretto dal regista islandese Baltasar Kormákur, co-prodotto ed interpretato da Mark Wahlberg e con un cast che include Kate Beckinsale, Giovanni Ribisi e Ben Foster. Contraband sarà nelle sale americane dal 13 gennaio 2012. Dopo il salto trovate la sinossi e il poster in formato integrale.

La sinossi ufficiale:

Mark Wahlberg guida il cast di Contraband, un incalzante e frenetico thriller su un uomo che ha lavorato duramente per lasciarsi alle spalle un passato criminale e che farebbe qualunque cosa per proteggere la propria famiglia. Ambientato a New Orleans, il film esplora lo spietato mondo sotterraneo del contrabbando internazionale pieno di criminali disperati e funzionari corrotti, grossi profitti e posta in gioco altissima, in cui la fedeltà esiste solo di rado e un errore può significare la morte. Chris Farraday (Wahlberg) ha da tempo abbandonato la sua vita criminale, ma dopo che suo cognato, Andy (Caleb Landry Jones), manda a monte un affare di droga per il suo boss senza scrupoli Tim Briggs (Giovanni Ribisi), Chris è costretto a tornare a fare quello che sa fare meglio, contrabbandare, per saldare il debito di Andy. Chris è un contrabbandiere leeggendario e assembla rapidamente una squadra con l’aiuto del suo migliore amico, Sebastian (Ben Foster) per un’ultima corsa a Panama e ritorno, sperando di tornare con alcuni milioni di banconote false. Rapidamente le cose precipitano e con poche ore per raggiungere il bottino, Chris deve usare le sue abilità un pò arrugginite per navigare con successo in una rete di perfidi criminali, brutali signori della droga, poliziotti e killer prima che la moglie Kate (Kate Beckinsale) ed i figli diventino un bersaglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>