Boston Society of Film Critics Awards 2011, vincitori: miglior film The Artist e miglior attore Brad Pitt

di Pietro Ferraro Commenta

Sono stati assegnati i premi della critica per gli annuali Boston Society of Film Critics Awards, eletto miglior film dell’anno The Artist di Michel Hazanavicius che però non riesce a bissare nella categoria miglior regista in cui primeggia invece  Martin Scorsese per il suo Hugo Cabret. Per quanto riguarda invece le performance attoriali svettano Brad Pitt per il dramma sportivo L’arte di vincere e Michelle Williams per il biografico My Week with Marilyn. Dopo il salto trovate la lista completa dei  premiati di quest’anno.

BSFCA 2011

MIGLIOR FILM

“The Artist”

(secondi classificati: “Hugo” e “Margaret”)

MIGLIOR REGISTA

Martin Scorsese, “Hugo  Cabret”

(secondo classificato: Michel Hazanavicius, “The Artist”)

MIGLIOR ATTORE

Brad Pitt, “L’arte di vincere”

(secondi classificati:: George Clooney per “The Decendants” e Michael Fassbender per “Shame”)

MIGLIOR ATTRICE

Michelle Williams, “My Week With Marilyn”

(seconda classificata:: Meryl Streep per “The Iron Lady”)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Albert Brooks, “Drive”

(secondo classificato:: Max Von Sydow, “Molto forte, incredibilmente vicino”)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Melissa McCarthy, “Le amiche della sposa”

(seconda classificata: Jeannie Berlin, “Margaret”)

MIGLIOR SCENEGGIATURA

“L’arte di vincere”

(secondo classificato: “Margaret”)

MIGLIOR FILM STRANIERO

“Incendies”

(secondi classificati:: “Una separazione” and “Poetry”)

MIGLIOR FOTOGRAFIA

“The Tree of Life”

(secondo classificato: “Hugo Cabret”)

MIGLIOR DOCUMENTARIO

“Project Nim”

(secondo classificato: “Bill Cunningham, New York)

MIGLIOR MONTAGGIO (assegnato in memoria di Karen Schmeer)

“The Clock”

(secondo classificato: “Hugo Cabret”)

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE (assegnato in memeoria di David Brudnoy)

Sean Durkin, Martha Marcy May Marlene

(secondo classificato:: JC Chandor, Margin Call)

MIGLIOR CAST

“Carnage”

(secondo classificato:: “Margaret”)

MIGLIOR USO DI MUSICHE IN UN FILM

“The Artist” e “Drive”

(secondo classificato: “The Descendants”)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>