Al cinema dal 2 aprile: Colpo di fulmine – Il mago della truffa, Gamer, La vita è una cosa meravigliosa, Hatchet, Nat e il Segreto di Eleonora, Penso che un sogno così, Il piccolo Nicolas e i suoi genitori, Sul mare. Sangue e cemento

di Diego Odello Commenta

Quest’oggi al cinema escono ben otto film, nove se si conta Penso che un sogno così di Marco De Luca che è uscito già da due giorni. Il film su cui ci sono più attese è ovviamente, La vita è una cosa meravigliosa, il nuovo film dei fratelli Vanzina, che invade le sale italiane (ben 470!). Ci sono aspettative anche per la nuova commedia di Alessandro D’Altri, Sul Mare e per la bistrattata commedia gay con Jim Carrey e Ewan McGregor.

Le altre uscite sono di contorno e possono accontentare tutti i gusti: c’è Gamer, thriller americano con Gerard Butler, l’horror (del 2006!) Hatchet, il film d’animazione per bambini Nat e il Segreto di Eleonora, la commedia francese per famiglie Il piccolo Nicolas e i suoi genitori e il documentario di inchiesta Sangue e cemento.

Dopo il salto, come sempre vi proponiamo le locandine, le sinossi e la lista dei protagonisti dei film che troverete da oggi al cinema.

Colpo di fulmine – Il mago della truffa (commedia, di Glenn Ficarra e John Requa, con Jim Carrey, Ewan McGregor, Leslie Mann, Rodrigo Santoro, Nicholas Alexander, Michael Beasley, Tony Bentley, Allen Boudreaux, Jessica Heap, Dameon Clarke, Antoni Corone): Steven Jay Russell, uomo sposato, si rende conto di essere gay, abbandona la moglie e si trasferisce a Miami dove inizia a fare piccole truffe. In cella conosce Phillipp Morris e si innamora di lui.

Gamer (thriller, di Mark Neveldine, con Gerard Butler, Milo Ventimiglia, Kyra Sedgwick, John Leguizamo, Logan Lerman, Terry Crews, Amber Valletta, Alison Lohman, Michael C. Hall, Aaron Yoo): Nel 2034 c’è un gioco online in cui i giocatori manovrano umani scelti tra i detenuti condannati a morte. Il detenuto che sopravvive si guadagna la libertà. Kable, il più forte di tutti, capisce che l’unico modo per avere realmente la libertà è ribellarsi.

Hatchet (horror, di Adam Green, con Joel David Moore, Tamara Feldman, Robert Englund, Deon Richmond, Mercedes McNab, Joleigh Fioreavanti, Kane Hodder, Parry Shen, Joel Murray, Richard Riehle, Patrika Darbo, Tony Todd): un gruppo di amici, inoltrandosi nelle paludi vicino a New Orleans scoprono che le leggende hanno sempre un fondo di verità e che certe verità spesso equivalgono alla morte!

Nat e il Segreto di Eleonora (animazione, di Dominique Monféry):Nat riceve come eredità dalla zia una biblioteca. I libri della biblioteca di notte escono. Il compito di Nat è assicurarsi che tutti possano rientrare ed evitare che i testi finiscano in mani sbagliate: ciò vorrebbe dire la morte di numerose storie.

Penso che un sogno così (drammatico, di Marco De Luca, con Elisa Alessandro, Giovanni Luca Izzo, Helene Nardini, Marina Rocco, Paolo Stella, Elena Bouryka, Vissa Iervolino, Milena Paterna): La venticinquenne Elisa un giorno scopre di avere una brutta malattia. Nonostante tutto decide di passare un weekend con alcuni suoi amici e scopre cose che non si aspetta …

Il piccolo Nicolas e i suoi genitori (commedia, di Laurent Tirard, con Maxime Godart, Valérie Lemercier, Kad Merad, Sandrine Kiberlain, François-Xavier Demaison, Michel Duchaussoy, Daniel Prévost): Nicolas, convinto che sua madre stia aspettando un bambino, inizia a fantasticare su ciò che potrà accadergli una volta che il fratellino sarà nato.

Sangue e cemento (documentario di Thomas Torelli): risposte alle mille domande che ruotano intorno al terremoto che ha colpito l’Abruzzo.

Sul mare (commedia di Alessandro D’Alatri, con Dario Castiglio, Martina Codecasa, Vincenzo Merolla, Nunzia Schiano, Raffaele Vassallo, Silvio Semioli, Adriana Mareca, Kevin Manotsauo, Anna Ferzetti, Mino Manni, Silvia Stellato): Salvatore durante la bella stagione porta i turisti a visitare la sua isola, Ventotene, mentre d’inverno lavora come muratore. Un giorno conosce Martina, una turista di Genova e si innamora …

La vita è una cosa meravigliosa (commedia, dei Fratelli Vanzina, con Luisa Ranieri, Nancy Brilli, Gigi Proietti, Enrico Brignano, Vincenzo Salemme, Emanuele Bosi, Federico Torre, Anis Gharbi): Cesare è un poliziotto che, come lavoro, spia la vita degli altri, intercettando le conversazioni telefoniche. Tra gli intercettati ci sono Antonio, presidente di un importante gruppo bancario, Claudio, proprietario di una clinica, Vanessa, la figlia di Antonio, Marco, l’elettricista, e Laura, una massaggiatrice che si innamora di Cesare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>