Robert De Niro in Dark Fields, Hugh Jackman in Selma, Rachel McAdams per Woody Allen

Robert De Niro

Robert De Niro ha ufficialmente accettato di partecipare a Dark Fields, il thriller diretto da Neil Burger, tratto dall’omonimo romanzo di Alan Glynn, con Bradley Cooper ed Elizabeth Banks: l’attore interpreterà la parte di un mago della finanza che perseguita il protagonista (Cooper), uno scrittore di successo che grazie ad un farmaco sperimentale che riesce a fargli sviluppare al massimo le capacità del suo cervello. Le riprese cominceranno a maggio a Philadelphia.

Dopo Marion Cotillard anche Rachel McAdams potrebbe partecipare alla prossima commedia senza nome di Woody Allen.

Johnny Depp e Vanessa Paradis in My American Dream, Catherine Keener in Whip It ed Elizabeth Banks in Dark Fields

Katherine Keener

Jonny Depp e Vanessa Paradis reciteranno insieme in My American Dream, il film diretto da Lasse Hallstrom che racconta la storia d’amore tra la femminista francese Simone De Beuvoir e lo scrittore americano Nelson Algren. Le riprese non saranno effettuate, a causa dei tanti impegni dell’attore e del regista, prima del 2011.

Catherine Keener è entrata a far parte del cast di Whip It!, la commedia indipendente diretta da Julian Farino, con Hugh Laurie, Adam Brody e Allison Janney. L’attrice nel film interpreterà la moglie del personaggio di Laurie, madre di quello di Brody, cornificata da quello della Janney.

Bradley Cooper in Dark Fields, Isla Fisher in Desperados, Jamie Foxx e Martin Lawrence saranno due donne

Isla Fisher

Bradley Cooper sarà il protagonista del thriller Dark Fields. L’attore sostituirà nel film di Neil Burger, il suo collega Shia Labeouf, nel ruolo di uno scritto che, grazie ad un farmaco che dona l’intelligenza, ottiene soldi e successo, senza sapere che il farmaco ha effetti collaterali devastanti.

Isla Fisher potrebbe essere la protagonista di Desperados, la storia di una donna che, dopo essersi vista lasciare da un uomo l’indomani di una notte di sesso, invia a questo una mail, senza sapere che è in coma in Messico, per poi pentirsene e decidere di recuperarla prima che sia troppo tardi.