Ghost Rider 2, Comic-Con 2011: panel con Nicolas Cage

di Pietro Ferraro 1

Altro giro altro panel dal Comic-Con di San Diego, stavolta siamo in casa Sony e vi parliamo di Ghost Rider 2: Spirit of Vengeance diretto dalla premiata ditta di filmakers Mark Neveldine/Brian Taylor (Gamer), un sequel che vede il ritorno di Nicolas Cage con l’aggiunta di un cast che include Ciaran Hinds, Idris Elba, Johnny Whitworth e James Remar.

Sembra che questo sequel prometta faville, almeno dalle clip che sono state mostrate al panel che comprendevano una serie infinita di sequenze di stunt e alcune con i due registi coinvolti in prima persona, c’è una tranche di filmato che ha mostrato un attore e un’operatore alla macchina da presa a strapiombo su un dirupo, facendo notare poi che l’attore era si uno stuntman, ma l’operatore di ripresa era uno dei registi.

Al panel sono intervenuti oltre a Mark Neveldine e Brian Taylor, che hanno anticipato che in questo sequel ci sarà meno CGI e più effetti live-action, anche i membri del cast Jeffrey Whitworth, Idris Elba e Nicolas Cage. Dai filmati sii evince che questo sequel sarà piuttosto estremo e brutale, meno morbido del predecessore quindi indirizzato più ad un pubblico di amanti dell’horror che dell’action. Cage si è detto felice di interpretare un Ghost Rider più estremo questa volta, dicendo che non ha avuto la possibilità di farlo  nel primo film. Ha anche detto che è felice di tornare per un sequel perché sentiva di aver altro da dire sul personaggio.

Taylor ha descritto il personaggio come “puro incubo” aggiungendo che lui non è un supereroe, ma è più simile al personaggio di un horror, il suo potere è cibarsi di anime, “Questo è il superpotere di Ghost Rider”.

Whitworth ha parlato di come lo stile Neveldine/Taylor sia piuttosto estremo e la macchina da presa sia sempre piazzata in faccia, per non parlare delle loro riprese stunt pazzesche. I registi hanno inoltre spiegato che hanno cambiato un po’ l’elemento inferno, così che qualunque cosa guidi Ghost Rider si trasforma in un veicolo infernale e alla domanda se vedono uletriori film di Ghost Rider nel loro futuro, Neveldine ha risposto che non ci sarebbe nulla di più divertente che farne di nuovi. (fonte Collider/Zimbio)

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>