Born To Kill, dal 6 aprile su Cielo il nuovo ciclo di film thriller d’azione

di Felice Catozzi Commenta

Alto tasso di adrenalina in onda dal 6 aprile al 22 giugno, ogni giovedì alle 21.15 su Cielo: arriva il ciclo di film thriller d'azione Born To Kill

Da giovedì 6 aprile la prima serata di Cielo (DTT 26, Sky 126) è tutta all’insegna del thriller d’azione: dal 6 aprile fino al 22 giugno, ogni giovedì alle 21.15, la rete tv in chiaro di Sky propone infatti Born to Kill, il nuovo ciclo di film ad alto tasso di adrenalina.

A inaugurare la speciale programmazione, la prima tv di Code of Honor, film di Michael Winnick con Steven Seagal e Craig Sheffer.

La settimana successiva, giovedì 13 aprile, sempre alle 21.15, è la volta di Hanna di Joe Wright; Born to Kill prosegue nelle settimane successive con Sniper – Forze Speciali (20 aprile), con Steven Seagal nei panni dell’esperto sergente Jake Chandler; A Good Man, in prima tv il 27 aprile, interpretato sempre da Seagal, questa volta nei panni del valente soldato Alexander, inviato in Iraq; Extraction (4 maggio), con Bruce Willis, nel ruolo di un ex agente della CIA incapace di riprendersi dopo l’uccisione della moglie; The Condemned – L’Ultimo Sopravvissuto (11 maggio), in cui la star mondiale del wrestling Randy Orton è un cacciatore di taglie coinvolto in un adrenalinico gioco con in ballo la sua stessa vita.

La rassegna continua giovedì 18 maggio con l’action-horror in prima visione Navy Seals – Attacco a New Orleans di Stanton Barrett con Ed Quinn e Michael Dudikoff.

A fine maggio e a giugno la speciale programmazione di Cielo si completa con Killing Salazar (25 maggio), con Steven Seagal; Age of Heroes (1 giugno); Diamond Dogs (8 giugno); L’ultima Missione (15 giugno) con Dolph Lundgren; Universal Soldier – Il Giorno del Giudizio (22 giugno) con Jean Claude Van Damme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>